Locatelli: "Essere qui è un orgoglio. Pronti ad affrontare le difficoltà"

Locatelli: Essere qui è un orgoglio. Pronti ad affrontare le difficoltà
GianlucaDiMarzio.com SPORT

Mi trovo benissimo quando gioco a due come a Sassuolo, come qui quando impostiamo.

Posso dare equilibrio e andare avanti con la palla, cercare la giocata.

"Essere qui è un'emozione, è una cosa che sognavo da bambino.

Io posso dare altre qualità ma non siamo simili

Posso giocare anche davanti alla difesa, sono anche duttile".

(GianlucaDiMarzio.com)

Ne parlano anche altre fonti

À ANCHE SENZA RINNOVO - (CLICCA ). 15:30 - AG. Per quanto riguarda l'attacco, invece, tutto sarebbe legato al futuro di Cristiano Ronaldo. (Tutto Juve)

"Quest'anno abbiamo un'identità precisa su come giocare, credo che le difficoltà, se ci saranno, il gruppo si farà trovare pronto". RUOLO ESATTO - "Mi trovo benissimo a due come a Sassuolo o qui quando impostiamo. (ilBianconero)

Non so se sia una rivincita per chi non ha creduto in me, penso al presente. "Solo chiacchiere adesso: deciderò dopo l'Europeo". vedi letture. Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo, ha parlato in conferenza stampa a -2 dalla gara tra Italia e Turchia. (TUTTO mercato WEB)

Locatelli, svolta sul futuro: la frase che spaventa la Juventus

Locatelli ha un contratto che scade nel 2023, pertanto l’estate giusta per ottimizzare l’investimento fatto dal Milan è proprio questa. La Juventus sta valutando se inserire il giovane Rovella nella trattativa per Locatelli. (JuveLive)

Posso giocare anche davanti alla difesa, sono anche duttile". Sul suo ruolo "Mi trovo benissimo quando gioco a due come a Sassuolo, come qui quando impostiamo. (Tutto Juve)

Tra le possibili sorprese dell’Italia c’è sicuramente Manuel Locatelli, una delle migliori promesse del calcio italiano. A due giorni dall’inizio degli Europei, che si apriranno con la sfida alla Turchia, il centrocampista del Sassuolo si è sbilanciato sul suo futuro. (CalcioToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr