Sconcerti sulla Serie A: “Torneo senza padroni, per chi vuole diventarlo”

Sconcerti sulla Serie A: “Torneo senza padroni, per chi vuole diventarlo”
Fcinternews.it SPORT

Vediamo anche cosa accadrà con la Roma, perché Mourinho a mani vuote non resta.

Lui e Allegri partono avvantaggiati perché giocano in casa.

I giallorossi erano già forti lo scorso anno ma non avevano carattere

Ma è un torneo senza padrone, per chi volesse diventarlo questo è il torneo giusto.

Ancora manca un mese alla fine del mercato, è il momento giusto per chi ha voglia di indebitarsi, se non si hanno già troppi debiti. (Fcinternews.it)

Su altre testate

Sono differenze che danno vantaggi definitivi. Direttamente dalle pagine del "Corriere della Sera", Mario Sconcerti non ha dubbi su quello che sarà il ruolo della Juventus in questo campionato che sta per iniziare: "Allegri è più avanti perché torna dentro le sue abitudini e perché ha la proprietà più forte. (Tutto Juve)

Questo lo sa benissimo Agnelli, lo sa anche meglio Lotito. Mario Sconcerti ha commentato lo stallo di calciomercato che riguarda in questa fase diversi club di Serie A. Mario Sconcerti ha fatto il punto sulla situazione di calciomercato in Serie A al sito Calciomercato. (Juventus News 24)

Ma il lavoro migliore lo farà Sarri alla Lazio: è la sua società, pochi comandanti e ottima organizzazione" Inzaghi sarà all'altezza dell'Inter?" (TUTTO mercato WEB)

TMW RADIO - Sconcerti: "Questa Serie A senza padrone è l'ideale per chi vuole diventarlo"

E' una scommessa che piace". vedi letture. A commentare le notizie del giorno a Maracanà, trasmissione di TMW Radio, è stato il direttore Mario Sconcerti. "E' uno molto deciso, spero che la squadra gli stia dietro, perché ha avuto allenatori abbastanza morbidi negli ultimi anni. (TUTTO mercato WEB)

Mourinho saprà darglielo, potrebbe diventare la sorpresa della stagione - si legge - Allegri è più avanti perché torna dentro le sue abitudini e perché ha la proprietà più forte. L'analisi dell'editorialista del Corsera. (Fcinternews.it)

"Hanno fatto una cosa enorme, anche se vediamo il calcio come una cosa di famiglia e quindi ci sentiamo traditi. Ma è un torneo senza padrone, per chi volesse diventarlo questo è il torneo giusto". (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr