La "rapina" alle nostre tasche. Lo scippo Covid un anno dopo

La rapina alle nostre tasche. Lo scippo Covid un anno dopo
ilGiornale.it INTERNO

Il quarto trimestre del 2020 ha avuto due giornate lavorative in meno rispetto al trimestre precedente e una giornata lavorativa in più rispetto al quarto trimestre del 2019.

Questa variazione è la sintesi di una crisi in tutti i principali comparti produttivi quali agricoltura, silvicoltura, pesca, industria e servizi

Ad un anno dall'apparizione del Covid, il Prodotto interno lordo ha subito un crollo del 9,9% che si traduce in 156 miliardi di euro di ricchezza in fumo. (ilGiornale.it)

La notizia riportata su altri giornali

Quando dice che l'orizzonte naturale dell'Italia è l'Europa, dice che il sovranismo è un'illusione tanto sterile quanto dannosa. Per ora, Mario Draghi ha parlato poco, ma ha parlato una lingua nuova e in quella lingua ha espresso concetti antichi. (ilGiornale.it)

La lingua nuova del premier è il realismo
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr