Verstappen-Hamilton, "che schifo": rissa censurata prima del podio? Un caso in F1

Verstappen-Hamilton, che schifo: rissa censurata prima del podio? Un caso in F1
Liberoquotidiano.it SPORT

Peccato però che poco prima dell'interruzione, si senta Hamilton affermare: "Che schifo"

Riavvolgere il nastro fino a domenica, al Gp del Canada vinto da Max Verstappen, sul podio Carlos Sainz, secondo, e Lewis Hamilton, terzo.

E pare che Verstappen e Hamilton abbiano avuto un forte scontro poco prima del podio: già, quanto accaduto all'ultima gara dello scorso anno ovviamente non può essere dimenticato. (Liberoquotidiano.it)

La notizia riportata su altri media

Vi siete persi la nuova puntata di DopoGP, l'approfondimento di Automoto. A fare la differenza è stato l'approccio chirurgico del campione del mondo in carica in curva 10 (Automoto.it)

Ad un certo punto l'audio è stato disattivato per poi essere riattivato qualche secondo più tardi quando ormai i tre piloti avevano già cambiato argomento. Verstappen e Hamilton, però, non erano soli visto che c'era anche Carlos Sainz presente. (ilGiornale.it)

Verstappen: "Ho dato tutto, per fortuna siamo veloci sul dritto" Non gli funzionava la radio chissà da quanto, ma non se ne è nemmeno accorto, preso com'era a guardare gli specchietti, a spingere a fondo per tenere a bada Sainz. (Autosprint.it)

Sainz alla Verstappen, è come una vittoria

Bocciati, invece, Haas, AlphaTauri e McLaren. Verstappen domina in Canada ed è lui il top assoluto del GP. (Tuttosport)

Non riteniamo che Sainz abbia in realtà grandi responsabilità, almeno per quanto riguarda la gara. Abbiamo letto, infatti, nelle parole dette da Mattia Binotto dopo la gara un atteggiamento nuovo, molto più “agonisticamente cattivo” rispetto alla prima fase di stagione (FormulaPassion.it)

Il figlio del grande campione dei rally, Carlos Sainz senior, ancora una volta è stato costretto a rimandare l’appuntamento con la Vittoria. Dopo, lo spagnolo ha reso testimonianza di uno stato d’animo che era, paradossalmente, un mix di soddisfazione e rimpianto (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr