Pokémon Players Cup 2020

Fantasy Magazine Fantasy Magazine (Scienza e tecnologia)

Quest’anno, nella prima competizione mondiale dedicata ai videogiochi Pokémon Spada e Pokémon Scudo, in occasione della Pokémon Players Cup, gli italiani non sono stati da meno: la metà dei qualificati europei è composta da italiani e, sui 16 posti disponibili per la finalissima, ben 3 sono occupati da giocatori provenienti dal Bel Paese.

Si tratta di un torneo completamente online che vedrà sfidarsi i migliori giocatori al mondo per ottenere il titolo di Campioni, le cui finali verranno trasmesse in streaming dal 22 al 23 agosto. (Fantasy Magazine)

Ne parlano anche altri media

Per ricevere l’aggiornamento delle Terre Selvagge e affrontare questi raid basta seguire questi semplici passi:. Avviare Pokémon Spada e Scudo. Selezionare l’opzione “Dono Segreto” dal menù di gioco. Selezionare “Ricevi il bollettino delle Terre Selvagge”. (Pokémon Millennium)

Questa grande partecipazione, segue il trend positivo dell’anno scorso, dove su 131 invitati alla competizione del 2019, ben 58 erano italiani e di questi, 6 italiani sono stati scelti tra i 16 migliori in Europa! Ritornando alla competizione di quest’anno, la Pokémon Players Cup 2020 si svolgerà completamente online tra il prossimo 22 e 23 agosto e potrà essere seguita sul canale Twitch di Cydonia: troveremo a concorrere per l’Italia Nico Davide Cognetta, Edoardo Giunipero Ferraris (che si sono aggiudicati 2 dei posti tra 256 agguerritissimi partecipanti) e Alessio Yuri Boschetto, che ha vinto l’evento di inaugurazione su invito. (GameScore)

Wes, from Pokémon Colosseum. Inoltre Pokémon Colosseum è uno dei titoli che secondo noi meriterebbe un remake su Nintendo Switch! (Pokémon Millennium)

Vi ricordiamo che per lottare contro i Pokémon nei Raid Dynamax è necessario connettere a Internet la propria console, e raggiungere la tana che sprigiona una colonna di luce nelle Terre Selvagge. Una volta raggiunta, basterà esaminarla per dare il via alla dura battaglia contro i Pokémon Dynamax in un Raid Dynamax. (IGN Italia)

Il torneo si svolge completamente online e vedrà sfidarsi i migliori giocatori del mondo per ottenere il titolo di Campioni. Solo quattro giocatori europei avranno la possibilità di partecipare alla finalissima contro Oceania, Nord e Sud America. (Tech Princess)

Le aspettative sono già alle stelle, ma i numeri ben dimostrano il livello competitivo nostrano e la grande passione che accomuna i giocatori italiani. Ma non solo, perché tra i 16 migliori europei che hanno avuto accesso automaticamente alla seconda giornata di tornei, c’erano 6 italiani. (Serial Gamer)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr