Coronavirus, due positivi dalla Lombardia a Bari e Taranto. Emiliano: "Individuati con un lavoro di intelligence"

Coronavirus, due positivi dalla Lombardia a Bari e Taranto. Emiliano: Individuati con un lavoro di intelligence
Il Quotidiano Italiano - Bari Il Quotidiano Italiano - Bari (Interno)

“Stiamo realizzando un vero e proprio lavoro di intelligence con i nostri dipartimenti di prevenzione Asl.

Queste persone vengono contattate dalle Asl che svolgono un’azione di sorveglianza attiva nei loro confronti.

Ne parlano anche altre fonti

"Lui avrei voluto abbracciare adesso per trovare la forza di andare avanti", scrive Emiliano nelle trenta righe che tra martedì 19 e mercoledì 20 maggio hanno fatto il giro del web. "Con elmi e spade sempre insufficienti". (La Repubblica)

I casi positivi sono cosi suddivisi: 4 in Provincia di Bari; 0 in Provincia Bat; 2 in Provincia di Brindisi; 1 in Provincia di Foggia; 0 in Provincia di Lecce; 0 in provincia di Taranto. A renderlo noto è il Presidente della Regione Emiliano che, sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, ha comunicato che oggi sono stati effettuati 1694 test in tutta la regione, di cui 7 sono risultati positivi. (BARI CALCIO)

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì 21 maggio 2020 in Puglia, sono stati registrati 1.694 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 7 casi, così suddivisi:. (ruvochannel.com)

Con questo si conferma che dal 10 maggio fino a ieri il numero di casi positivi si è mantenuto costante, con piccole variazioni, intorno al valore di 10 casi quotidiani. Sono stati registrati 4 decessi, 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Bat, 2 in provincia di Brindisi (AndriaLive)

In generale, valgono, naturalmente, le limitazioni, il distanziamento tra le persone e gli obblighi di tracciamento dettati a livello nazionale e dalle ordinanze del Presidente della Regione Puglia. La possibilità di accedere liberamente ai circa 900 chilometri di costa pugliese parte da lunedì 25 maggio prossimo e finisce il 30 settembre. (BrindisiReport)

È il commento del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che ha ringraziato tutte le autorità e i soggetti economici e sociali che hanno lavorato al testo dell’Ordinanza balneare 2020 in vigore a partire da lunedì 25 maggio prossimo. (BariToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti