Emergenza fame per circa 6 milioni di bambini, Save the Children: “Povertà e pandemia hanno aggravato la situazione”

Emergenza fame per circa 6 milioni di bambini, Save the Children: “Povertà e pandemia hanno aggravato la situazione”
Più informazioni:
insalutenews ESTERI

Le aree del mondo in “emergenza fame” sono sempre più ampie e diffuse e la malnutrizione colpisce centinaia di milioni di bambini.

Oltre 2 milioni di bambini muoiono dunque ogni anno anche a causa della malnutrizione, 1 ogni 15 secondi.

Nel mondo oltre 40 milioni di persone sono a livelli di insicurezza alimentare di “crisi” o di “emergenza”.

Entro i prossimi mesi – denuncia l’Organizzazione – salirà ad oltre 200 milioni il numero di bambini che soffriranno di malnutrizione

Sono circa 5,7 milioni i bambini sotto i cinque anni che sono sull’orlo della fame, oltre il 50% in più rispetto al 2019. (insalutenews)

La notizia riportata su altre testate

È l'allarme lanciato dall'ultimo rapporto di Save the Children , diffuso in occasione del lancio della campagna di sensibilizzazione “Emergenza Fame” e di una raccolta fondi per contribuire a evitare che centinaia di migliaia di bambini muoiano di fame. (Sky Tg24 )

Necessario uno sforzo straordinario e coordinato da parte della comunità internazionale e dei governi per proteggere un'intera generazione di bambini ed evitare che si facciano passi indietro irreversibili nella lotta alla fame e alla mortalità infantile (Il Sole 24 ORE)

ITÀ. INFANZIA - Save the Children: “emergenza fame” per 5,7 milioni di bambini, uno su tre al mondo è malnutrito e ogni 15 secondi un bambino muore a causa della mancanza di cibo. Nel mondo oltre 40 milioni di persone sono a livelli di insicurezza alimentare di "crisi" o di "emergenza". (Napoli Magazine)

Emergenza fame per 5,7 milioni di bambini. Il baratro nel rapporto Save the Children

Le aree del mondo in “emergenza fame” sono sempre più ampie e diffuse e la malnutrizione colpisce centinaia di milioni di bambini. Nel mondo oltre 40 milioni di persone sono a livelli di insicurezza alimentare di “crisi” o di “emergenza”. (Controluce Notizia)

I movimenti di popolazione legati al cambiamento climatico sono in costante aumento, alcune stime parlano di oltre 1 miliardo di persone che nei prossimi trent’anni saranno costrette ad abbandonare le proprie case” Si stima, sottolinea il rapporto, che “710 milioni di minori vivano nei 45 Paesi a più alto rischio di subire l’impatto del cambiamento climatico. (Servizio Informazione Religiosa)

Le aree del mondo in “emergenza fame” sono sempre più ampie e diffuse e la malnutrizione colpisce centinaia di milioni di bambini. Intervento di Save The Children in Somalia (Photo: Save The Children). (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr