Concorso all'Ispettorato del Lavoro: nuovo bando in arrivo

Altalex INTERNO

I futuri candidati potranno avere notizie precise relative ai titoli di studio ammessi per partecipare al concorso, alle materie oggetto delle prove e alle modalità di presentazione della domanda consultando la Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» e il sito ufficiale dell’Ispettorato del lavoro (nella sezione “amministrazione trasparente” - “bandi di concorso”)

Le materie da studiare potrebbero essere simili a quelle del predetto concorso attualmente in svolgimento e quindi potrebbero comprendere le seguenti discipline: diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto civile (con particolare riferimento ad obbligazioni e contratti), diritto del lavoro e legislazione sociale, elementi di diritto dell’Unione Europea, contabilità pubblica, elementi di diritto penale (con particolare riferimento ai reati contro la PA), elementi di diritto processuale penale, elementi di diritto processuale civile, disciplina del lavoro pubblico e responsabilità dei pubblici dipendenti, normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. (Altalex)

Ne parlano anche altri giornali

La prova orale precederà la prova scritta a differenza degli ordinari concorsi pubblici. La prova orale si svolgerà in presenza, salvo che la situazione epidemiologica e le disposizioni di contenimento del contagio non lo consentano. (Cammino Diritto)

Per saperne di più, vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “CNR, concorso per 110 funzionari: riaperti i termini per la partecipazione” ALTRI CONCORSI – RIAPERTI I TERMINI CNR. Sono riaperti i termini di partecipazione per il concorso indetto dal CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche finalizzato all’assunzione di 110 funzionari amministrativi. (Concorsi Pubblici)

Ancor più nel dettaglio, il CSPI ha osservato, anche dal punto di vista della stesura formale, che le note annuali, successive all’emanazione del D. (Scuolainforma)

Per partecipare al concorso è necessaria la Laurea magistrale in servizio sociale e politiche sociali – classe LM/87; il diploma universitario in servizio sociale o diploma di assistente sociale abilitante, equiparati alle nuove classi di laurea. (NTR24)

Per la partecipazione al concorso, il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. Vediamo nel dettaglio i requisiti, le modalità di invio della domanda e le prove d’esame previste dal bando. (LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi)

Vediamo nel dettaglio tutti i requisiti, le modalità di inoltro della domanda e le prove d’esame previste dal bando. È indetto un nuovo Concorso Ripam per il reclutamento a tempo determinato di 2022 funzionari laureati, per le regioni del Sud Italia. (LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr