Vinatzer: «Ho fatto fatica con il sale, ma questo quarto posto non è da buttare via»

Vinatzer: «Ho fatto fatica con il sale, ma questo quarto posto non è da buttare via»
Altri dettagli:
Davide Marta SPORT

Race ski magazine 162 è ormai in distribuzione: 144 pagine (6 euro) che parlano di Coppa del Mondo, realtà giovanile

Un numero ricco di personaggi, a pochi giorni dall’inizio dei Campionati Mondiali di Cortina.

(Davide Marta)

Su altri media

Erano invece usciti nella prima, Giuliano Razzoli e Stefano Gross che ha inforcato a metà percorso quando aveva quasi 3 decimi di vantaggio su tutti! Alle 13:30 la seconda (Sciare)

Bravo comunque il nostro Alex Vinatzer, quarto a +1.20 dal vincitore, dopo una seconda manche deludente. Ricordiamoci, però, che Vinatzer ha solo 21 anni e avrà tante altre occasioni, a partire dalle Olimpiadi 2022. (Sport Mediaset)

Slalom speciale, l'oro conquistato dal norvegese Sebastian Foss-Solevaag

L’Italia lascia Cortina con un oro (Marta Bassino in parallelo) e un argento (Luca De Aliprandini in gigante), decisamente troppo poco rispetto alle attese Si chiude senza medaglie azzurre la domenica finale del Mondiale di Cortina. (Il Messaggero)

Per gli scandinavi sono le prime medaglie individuali in questi mondiali dopo l'oro nella gara a squadre. Quarto posto in 1.47.68 per il giovane azzurro azzurro Alex Vinatzer che era secondo dopo la prima manche. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr