Migliaia di delfini trucidati alle Isole Faroe. Sea Shepherd: «È il più grande massacro degli ultimi anni»

Migliaia di delfini trucidati alle Isole Faroe. Sea Shepherd: «È il più grande massacro degli ultimi anni»
Il Messaggero ESTERI

Oltre 1.500 esemplari di "white sided dolphins" (Lagenorinco dai denti obliqui) sono stati massacrati durante la tradizionale caccia ai cetacei che si tiene stagionalmente in quelle isole.

"Faroe":. Perché domenica scorsa alle Isole Fær Øer sono stati massacrati circa 1.500 delfini nella Grindadrap, la tradizionale caccia ai cetacei pic.twitter.com/oegQFt4ZJd — Perché è in tendenza?

Una caccia senza senso che alla fine ha significato l'uccisione dell'intero pod di delfini composto da almeno mille esemplari". (Il Messaggero)

Su altri media

delfini uccisi a coltellate alle Faroe: è stato il peggior massacro della storia Nelle acque delle Isole Faroe si è consumato il più orrendo e atroce massacro di delfini nella storia della grindadrap, la caccia “tradizionale” dell’arcipelago atlantico. (Scienze Fanpage)

La Grindadrap, cosi’ si chiama la pratica barbarica, consiste nel trascinare i mammiferi, a riva e poi massacrarli con dei coltelli. Il massacro di domenica e’ senza precedenti. (il Fatto Nisseno)

1.500 delfini massacrati a riva (anche con i trapani): il mare si tinge di rosso

La caccia ai delfini nelle Isole Far Oer. La caccia si chiama Grindadrap. Come ogni anno ​​moltissimi delfini (1.500 circa questa volta) sono stati uccisi nelle Isole Faroe in Danimarca. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr