Fondo perduto commercio al dettaglio nel Sostegni ter: come funziona

LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi ECONOMIA

Fondo perduto commercio al dettaglio: requisiti. Come anticipato, possono accedere al beneficio le attività di commercio al dettaglio identificate dai seguenti codici Ateco:. 47.19,. 47.30,. 47.43,. tutte le attività dei gruppi 47.5 e 47.6,. 47.71,. 47.72,. 47.75,. 47.76,. 47.77,. 47.78,. 47.79,. 47.82,. 47.89,. 47.99.

Fondo perduto commercio al dettaglio: domanda. La domanda per l’accesso ai contributi a Fondo perduto per le attività di commercio al dettaglio dovrà essere inoltrata al Ministero dello Sviluppo Economico esclusivamente per via telematica

Oltre al calo di fatturato, è richiesto anche che l’ammontare dei ricavi nel 2019 non superi i 2 milioni di euro. (LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi)

Su altri media

1, comma 366, della Legge di Bilancio 2022 (art. COVID-19: misure urgenti per il sostegno alle imprese e agli operatori economici. (InSic, il quotidiano online per i professionisti della sicurezza)

Informativa. Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata (Eutekne.info)

Ti invieremo gratuitamente la nostra famosa rassegna fiscale, e ogni tanto ti segnaleremo e-book, software e circolari che potrebbero interessarti. 4) Indennizzi per menomazioni da Vaccino COVID. All'art (Fiscoetasse)

Infatti il decreto sostegni ter ha un occhio di particolare riguardo per questo disastratissimo settore colpito forse più di tutti dalla pandemia. E’ dalla bozza del decreto sostegni che si possono capire tante novità interessanti sui beneficiari di questo decreto. (iLoveTrading)

Proroga IVA e ritenute IRPEF di gennaio 2022: il decreto Sostegni ter prevede la sospensione dei versamenti per le attività costrette alla serrata fino a fine mese, che dovranno essere effettuati entro il 16 settembre. (Informazione Fiscale)

Fin da subito, la scorsa settimana, il decreto Sostegni-ter aveva lasciato qualche dubbio (lo scrivevamo su queste pagine). TURISMO/ Digitalizzazione, il "booster" per affrontare i cambiamenti del settore. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr