Covid, trombosi dopo AstraZeneca: come sta la 18enne genovese

Covid, trombosi dopo AstraZeneca: come sta la 18enne genovese
Virgilio Notizie SALUTE

Covid, trombosi dopo AstraZeneca: come sta la 18enne genovese Una 18enne è stata ricoverata e operata a Genova per una trombosi del seno cavernoso dopo aver ricevuto il vaccino anti Covid prodotto da AstraZeneca. È ancora grave, seppur stabile, la ragazza di 18 anni di Sestri Levante (Genova) ricoverata nella rianimazione del policlinico San Martino di Genova a causa di una trombosi al seno cavernoso dopo che si era vaccinata il 25 maggio partecipando all’open day con AstraZeneca. (Virgilio Notizie)

Su altre testate

E 'attualmente la paziente è ricoverata in terapia intensiva in respiro spontaneo. Era stata vaccinata ad Alassio il 27 maggio scorso con la prima dose di AstraZeneca. (La Pressa)

La 18enne era stata sottoposta a un intervento di neuroradiologia per rimuovere meccanicamente il trombo: in seguito l’equipe neurochirurgica era intervenuta con un’operazione, necessaria ad allentare la pressione intracranica derivante dall’emorragia Permanendo la situazione di basso livello ematico di piastrine nel sangue, la paziente necessita di monitoraggio presso la terapia intensiva». (ilmessaggero.it)

Permanendo la situazione di basso livello ematico di piastrine nel sangue, la paziente necessita di monitoraggio presso la Terapia Intensiva» – fanno sapere dall’ospedale Policlinico San Martino Dai primi esami effettuati ieri in Pronto soccorso, era emerso un livello basso di piastrine nel sangue. (Riviera24)

Astrazeneca, Liguria sospende lotto «in via cautelativa» dopo i due casi di trombosi

Lo scorso 27 di maggio una donna di 34 anni di Savona è stata vaccinata con la prima dose di AstraZeneca, ed ora risulta ricoverata in terapia intensiva presso l'Ospedale Policlinico San Martino di Genova dove sono in corso accertamenti. (Sputnik Italia)

La Liguria ha sospeso un lotto di Astrazeneca «in via cautelativa». L'azienda sanitaria della Liguria Alisa «ha dato indicazioni a tutte le sedi vaccinali di sospendere, fino a nuova indicazione, la somministrazione del lotto ABX1506 del vaccino AstraZeneca, se presente». (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr