Barbara Masini: 'Sono omosessuale, amo Pamela da 12 anni'/ 'Lady Oscar mi ha aiutato'

Barbara Masini: 'Sono omosessuale, amo Pamela da 12 anni'/ 'Lady Oscar mi ha aiutato'
Il Sussidiario.net INTERNO

Palese che ci sia un fidanzamento in corso". Oggi, Barbara Masini ha 47 anni e convive con la sua Pamela da dodici anni, venendo rispettata da tutti i colleghi di partito.

“Cancellerei l’articolo 1: sono solo definizioni che esistono già nella giurisprudenza e non deve essere certo Zan a spiegarcele

Poi ho avuto un fidanzato vero, dai 18 ai 25 anni, con cui avevo anche pensato di mettere su famiglia”. (Il Sussidiario.net)

Ne parlano anche altri giornali

Per Masini si deve “provare fino all’ultimo perché, comunque la si voglia mettere, un ultimo miglio possibile per un tentativo di incontro c’è ancora Ieri Masini, non ha partecipato al voto che chiedeva la sospensiva della legge in Aula, richiesta appoggiata anche da Forza Italia. (neXt Quotidiano)

Perché sul ddl Zan, anche dentro i partiti che lo sostengono, non c'è una visione compatta. LO SCENARIO Ddl Zan, rissa in Aula: l'asse tra Salvini e Iv manda il Pd. (ilmessaggero.it)

Oltre alla Lega c’è anche il suo partito che è molto contrario alla legge Zan Nel suo intervento ha parlato di sua madre, della sua omosessualità: si può dire che di coraggio ne abbia avuto abbastanza. (Corriere della Sera)

Masini (Forza Italia) dopo il coming out: «Mi hanno dato della pervertita e malata. C’è tanta omofobia» – L’intervista

Poi c’è Barbara Masini. Barbara non ha parlato solo per me, ha parlato per tante e tanti. (GayNews)

Così Barbara Masini, senatrice di Forza Italia, intervenendo al Senato sul Ddl Zan non nasconde la sua commozione, dietro la mascherina, spiegando che "sarebbe un peccato se questa legge non passasse" Ma non tutti sono costretti ad avere paura per una società immatura". (Adnkronos)

Come Barbara Masini vorrebbe cambiare il ddl Zan. Ora, però, Barbara Masini vuole affrontare il problema e risolverlo il prima possibile, evitando dunque che qualcuno riesca a far affossare la legge Al suo fianco, in realtà, c’è sempre stato Elio Vito, deputato di Forza Italia, “pecora nera” dei forzisti alla Camera. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr