Conto corrente all'estero, come funziona la dichiarazione dei redditi

Conto corrente all'estero, come funziona la dichiarazione dei redditi
Il Tabloid ECONOMIA

Questo implica che il conto debba anche essere dichiarato nella dichiarazione dei redditi ed in particolare nel quadro RW.

Dunque è legale aprire un conto corrente all’estero. Dunque è legale aprire un conto corrente all’estero purché il correntista residente in Italia che apre un conto all’estero lo dichiari all’Amministrazione finanziaria.

ome quanto dichiarato dalla Comunità Europea “Tutti i cittadini di uno Stato appartenente alla Comunità hanno il diritto di aprire un conto corrente bancario in qualsiasi altro Stato membro, ed anche in istituti finanziari di Paesi non appartenenti all’UE”. (Il Tabloid)

La notizia riportata su altri giornali

Online: conti correnti e non solo. Andando ad osservare gli hashtag più utilizzati correlati al tema dei conti corrente online si nota subito una differenza sostanziale rispetto a quanto emerso dalla ricerca sui conti offline: mentre per i contri tradizionali gli utenti sembravano concentrarsi sugli aiuti di Stato (primo fra tutti il cashback) con riferimento ai conti online il focus sembra spostato sulla ricerca di soluzioni innovative per i propri risparmi ed investimenti. (PMI.it)

Nonostante nel corso degli ultimi anni si siano moltiplicate le offerte sia per i conti correnti online sia per quelli fisici, i costi non diminuiscono ma aumentano. I costi dei conti correnti sono molto elevati e sembra che lo saranno sempre di più nel corso del 2021. (Costozero)

Confrontando poi l’investimento con il denaro fermo sul più dispendioso conto tradizionale, avremmo guadagnato 4.687 euro: +94%”. Dall’esempio risulta evidente il costo-opportunità che si sopporta se ci si limita al solo accantonamento di denaro invece di investirlo (Finanzaonline.com)

Aprire un conto corrente è molto più facile di quello che pensi

LEGGI ANCHE > > > Risparmi, occhio alla fregatura: gli addebiti che bruciano i vostri soldi. LEGGI ANCHE > > > Conti correnti, occhio ai costi: ecco le banche più convenienti. 6 motivi per non lasciare troppi soldi sul conto. (ContoCorrenteOnline.it)

Conto corrente in rosso: le regole dello sconfinamento. Con l’introduzione delle nuove norme a partire dal 1° gennaio 2021 non si impone alle banche di eliminare completamente la possibilità di sconfinamento. (Donna Glamour)

Una volta che questa procedura è stata conclusa, la banca attiverà il conto corrente, provvederà al rilascio dell’IBAN e del codice cliente. Arriva per tutti il momento in cui si deve aprire un conto corrente. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr