Migranti: Francia, lettera di Johnson povera e fuori luogo-2-

Migranti: Francia, lettera di Johnson povera e fuori luogo-2-
LaPresse ESTERI

(LaPresse) – “La lettera propone l’accordo di ‘ricollocamento’: ovviamente non è ciò di cui abbiamo bisogno per affrontare il problema.

Milano, 26 nov.

Abbiamo bisogno che gli inglesi inviino agenti di protezione in Francia per esaminare le domande di asilo che li riguardano dal territorio francese”, ha detto ancora Attal.

Ha anche confermato che alla riunione di domenica non parteciperà il ministro degli Interni francese, Gérald Darmanin, ma “tutta l’Europa si aspetta da parte dei britannici un partner con cui poter lavorare”

(LaPresse)

La notizia riportata su altri media

In serata la Francia ha reso noto di aver fermato quattro presunti scafisti. "Dobbiamo collaborare con il Regno Unito per reprimere il business dei trafficanti di esseri umani" (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Oltre un'ora di colloquio privato tra il presidente francese e il Pontefice. (LaPresse) – Papa Francesco e il presidente francese Emmanuel Macron hanno avuto un colloquio privato lunghissimo, durato un’ora, dalle 11.05 alle 12.05. (LaPresse)

Il ragionamento segue una logica ferrea: per scoraggiare le partenze, che spesso possono finire anche in veri e propri ‘viaggi della morte’ i clandestini vanno respinti senza se e senza ma. Troppi migranti attraversano la Manica passando per la Francia e Londra non ci sta. (la VOCE del TRENTINO)

Migranti morti nel canale della Manica, Unhcr: "Tragedia senza precedenti"

Sei ordigni sono esplosi senza causare danni significativi, un altro non è esploso, ed è stato recuperato per la perizia Nei primi mesi del nuovo governo, è probabile che più che economia e clima sarà la gestione della pandemia a influenzare la valutazione della coalizione semaforo. (Rai News)

Da oggi i loro pescherecci bloccano i traghetti diretti da Calais verso la Gran Bretagna, e con i blocchi stradali l'accesso dei camion al tunnel sotto la Manica Prima con dichiarazioni sprezzanti e risposte fuori dai denti, poi con la decisione di Parigi di ritirare l'invito alla ministra dell'Interno di Londra per il vertice sui migranti a Calais. (tvsvizzera.it)

Le persone che necessitano di protezione internazionale devono potere accedere, in maniera efficiente e imparziale, alle procedure per presentare domanda d’asilo. Solo una risposta coordinata, efficace e duratura può prevenire la perdita di ulteriori vite umane (Redattore Sociale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr