Rivista Italiana Difesa

Rivista Italiana Difesa
RID ECONOMIA

Il contratto, che include pure 18 ulteriori macchine in opzione, prevede anche la fornitura di supporto e addestramento.

Firmato il contratto per la fornitura degli elicotteri AW-169M all’Austria. 14/01/2022 | Pietro Batacchi. Leonardo e la Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l'Aeronavigabilità del Segretariato Generale della Difesa / Direzione Nazionale degli Armamenti hanno firmato il contratto di acquisizione per la fornitura di 18 elicotteri AW-169M LUH al Ministero della Difesa austriaco. (RID)

La notizia riportata su altre testate

Leonardo è già design authority del radar a scansione elettronica (E-scan) ECRS Mk0 ordinato da Kuwait e Qatar – alla base della versione ECRS Mk1 – e del radar ECRS Mk2 a guida UK. Lo sviluppo dell’ECRS Mk2 è finanziato dal Regno Unito con il supporto dall’Italia attraverso l’ECRS Mk2 Industrial Joint Team (Ares Osservatorio Difesa)

L’Austria guarda all’Italia e all’AW169M LUH per sostituire la flotta di elicotteri Alouette III, in servizio fin dagli anni Sessanta. "Siamo lieti del raggiungimento di quest’ultima tappa a completamento dell’iniziativa G2G tra l’Italia e l’Austria, che ci consente di contribuire con la fornitura della soluzione tecnologica più avanzata ed efficace per soddisfare i rigorosi requisiti definiti dalla collaborazione tra i due Governi. (Finanzaonline.com)

(di Leonardo ). Leonardo e la Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l'Aeronavigabilità del Segretariato Generale della Difesa / Direzione Nazionale degli Armamenti hanno firmato ieri il Contratto di Acquisizione per la fornitura di elicotteri AW169M LUH (Light Uitlity Helicopter) destinati al Ministero della Difesa austriaco. (Difesa Online)

Leonardo firma i contratti per il radar E-scan dei Typhoon tedeschi e spagnoli – Analisi Difesa

INNOVAZIONE Super computer, Italia e Francia uniscono le forze verso l’Exascale: cos’è e a cosa servirà di Fabio Sottocornola. I compiti Nel dettaglio Leonardo avrà il compito di sviluppare nuove capacità a banda larga e fornire processori e i componenti necessari a realizzare la nuova antenna radar Apsc (Antenna Power Supply Control). (Corriere della Sera)

A questi contratti si aggiunge anche quello molto importante per l’acquisizione degli elicotteri AW169M LUH per l’Austria. Il radar ECRS Mk1 per Germania e Spagna integra un ricevitore digitale multi-canale e nuovi moduli di trasmissione a banda larga, aumentando così le capacità dell’Mk0. (Aviation Report)

Leonardo è già design authority del radar a scansione elettronica (E-scan) ECRS Mk0 ordinato da Kuwait e Qatar – alla base della versione ECRS Mk1 – e del radar ECRS Mk2 a guida UK. Lo sviluppo dell’ECRS Mk2 è finanziato dal Regno Unito con il supporto dall’Italia attraverso l’ECRS Mk2 Industrial Joint Team (Analisi Difesa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr