La stecca di Fedez sul palco del 1° maggio

L'Eco di Bergamo INTERNO

È un tema sensibile che va chiarito e discusso nella sua sede opportuna: il Parlamento e non il palco del Primo Maggio, dove si suona, si canta e si parla di diritto al lavoro.

E proprio per questo non aveva alcun senso proporre un argomento del genere dal palco della festa dei lavoratori.

Fedez è un artista di talento e un ragazzo sensibile e simpatico, ma ha un malinteso senso della libertà di parola. (L'Eco di Bergamo)

Su altre testate

Ma anche quelle frasi le pensai lì per lì» «Fu assolutamente estemporaneo in quel caso, avevo due preservativi in tasca che avevo preso in Belgio durante la tournée. (Open)

E certamente quel discorso sulle reti Rai non sarebbe mai stato mandato in onda. Se l’avesse fatto Povia quel che ha fatto Fedez sul palco del concerto del Primo Maggio, cosa sarebbe stato detto dagli intellettuali benpensanti? (leggo.it)

I due hanno iniziato a litigare a distanza sin dalla vigilia del Concertone del Primo Maggio, e i toni non si sono ancora smorzati. Vota il nostro sondaggio (La Provincia di Cremona)

Bufera sulla Rai dopo la denuncia di Fedez. È scontro nella maggioranza

È quasi commovente che, in un programma popolare della televisione generalista, venga evocato il «politicamente corretto». Fino a qualche tempo fa era materia da intellettuali noiosetti, era financo difficile discuterne sui giornali. (La Verità)

La telefonata con la vicedirettrice della terza rete, ex portavoce di Walter Veltroni, approderà in Vigilanza. Fabrizio Salini sbaglia il comunicatoQuando ieri pomeriggio, mentre la polemica impazza, Giulia Berdini, la fidanzata del direttore di Rai 3 Franco Di Mare, insulta pesantemente Fedez su In (La Verità)

Per Salvini è una polemica tutta interna alla sinistra cronaca. 'Sul ddl Zan contro l'omofobia mi volevano censurare per gli attacchi alla Lega- dice il cantante che ha messo sui social una telefonata con i vertici dell'azienda pubblica. (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr