In Scozia i titoli nobiliari si vendono a soli 36 euro: nobiltà in crisi?

In Scozia i titoli nobiliari si vendono a soli 36 euro: nobiltà in crisi?
Approfondimenti:
MPS
Informazione Oggi ECONOMIA

Diventare nobili a soli 36 euro, l'ultima trovata della Scozia che vende titoli nobiliari. Chiacchierare a una cena di stato con Biden che ci confida le sue prossime mosse.

Infatti, tutti quei 36 euro a pezzo di terreno sono destinati alla difesa della fauna e della flora del parco prima citato

Così, solo attraverso questa modalità s può essere nobili anche se non si ha il sangue blu nelle vene.

Oltre agli impegni che permettono di viaggiare in lungo e in largo, essere nobili è soprattutto un piacere. (Informazione Oggi)

Su altre fonti

Che. (RADIOCOR) 13-09-21 19:39:02 (0544)NEWS,ASS 5 NNNN Infine, ciascuna parte 'ha diritto di recedere, in ogni momento e con effetto immediato, dal patto dandone comunicazione scritta alle altre parti'. (Borsa Italiana)

L’annuncio, arrivato nel fine settimana, finisce oggi sotto la lente della Borsa, con discreti acquisti su Generali nonché Mediobanca, primo azionista del Leone di Trieste con il 12,9%. (Finanza Report)

Mediobanca resta convinta che la lista del board sia la strada giusta per continuare a migliorare la governance delle Generali. Considerando il peso dei fondi e i numeri in consiglio, la partita di Del Vecchio e Caltagirone va costruita guardando all’assemblea (Notizie - MSN Italia)

Del Vecchio e Caltagirone si alleano per prendere controllo Generali | WSI

Attualmente in Mediobanca il primo azionista è Del Vecchio con il 18,9% (che si affianca al 4,82% in Generali), davanti a Blackrock con il 3,98%, Banca Mediolanum con il 3,28% e lo stesso Caltagirone con il 3% (con un’opzione sul 2% di prossima scadenza) (Corriere della Sera)

L'appuntamento potrebbe chiarire se Mediobanca è disposta ad arrivare al confronto in assemblea pur di difendere Donnet, considera Intermonte. Frattanto Generali si è confermata tra le «most honoured companies» del settore assicurativo all'edizione 2021 dell'All European Executive Team, la classifica annuale della testata Institutional Investor (ilGiornale.it)

Caltagirone e Del Vecchio hanno alzato la posta aumentando le loro partecipazioni in Mediobanca, la più grande banca d’investimento italiana quotata in borsa. Del Vecchio vede la possibilità di far conoscere Generali come top player europeo con forti radici italiane (Wall Street Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr