Su Fifa 22 non si potrà giocare con la Nazionale svizzera

Su Fifa 22 non si potrà giocare con la Nazionale svizzera
laRegione SPORT

Sono in tutto 17 le nazionali rimosse dal gioco, fra queste anche squadre di alto livello come Cile, Uruguay, Egitto e Camerun.Su Fifa 22, che dovrebbe essere rilasciato il 27 settembre, non sarà presente nessuna nazionale africana

Sulle possibile reazioni e contatti dell’Afs con Ea Sports, Arnold è rassegnato: “Per il momento, dobbiamo accettarlo.

"Non ci hanno mai chiesto nulla”, ha dichiarato Arnold circa l’assenza di qualsiasi scambio monetario fra l’Afs e Ea Sports. (laRegione)

La notizia riportata su altri giornali

L’immagine disponibile di seguito ci offre una panoramica perfetta della top 22, con tanto di valori nel dettaglio. “È fantastico essere partner del Wrexham AFC e supportare il suo impegno per la comunità locale e per i suoi fan”, ha dichiarato David Jackson, VP of Brand di EA Sports (iCrewPlay.com)

Ciò significa che Ronaldo è fuori dai primi due migliori giocatori al mondo secondo FIFA per quella che sembra una vita. L’unico giocatore inglese nella top 22 è il capitano degli Spurs e dell’Inghilterra Harry Kane, che passa da 88 a 90 (GamingPark)

Sono state finalmente svelate la data di uscita e le novità del videogioco più atteso dell’anno. In più FIFA 22 sarà fin da subito a disposizione anche degli abbonati di Google Stadia, il servizio cloud del celebre motore di ricerca. (Proiezioni di Borsa)

FIFA22, svelate le valutazioni dei giocatori: in due superano CR7

Gioca a Superscudetto. Ci siamo quasi: manca meno di un mese all’uscita di Fifa 22 e Ea Sports ha finalmente svelato la top 100 dei migliori giocatori del videogioco. Vediamo dunque chi sono i calciatori con l’overall più alto, i migliori italiani e i top player della Serie A. (Superscudetto)

“La Svizzera non sarà più una nazione giocabile in FIFA 22”. Sono in tutto 17 le nazionali rimosse dal gioco, fra queste anche squadre di alto livello come Cile, Uruguay, Egitto e Camerun. (laRegione)

Cristiano Ronaldo, invece, si accontenta del terzo posto: a seguire l’argentino, infatti, c’è Robert Lewandowski, autore di una delle migliori stagioni della sua carriera (OneFootball - Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr