Autotrasporto e Green Pass: fino al 25% di autisti in meno nelle valli

Alto Adige INTERNO

Stime alla mano, domani (15 ottobre) potrebbero mancare all'appello tra il 5 e il 15% degli autisti in città e fino al 25% nelle valli.

Le regole del Green Pass prevedono al personale a bordo dei mezzi di trasporto provenienti dall'estero e non in possesso di Green pass (o vaccinati con sieri non riconosciuti nel nostro paese) sia consentito esclusivamente l'accesso ai luoghi deputati alle operazioni di carico/scarico delle merci a condizione che dette attività vengano svolte da altri

A meno di 24 ore dall'introduzione dell'obbligo Green Pass sui luoghi di lavoro, uno dei settori critici risulta essere quello dell'autotrasporto. (Alto Adige)

Su altre testate

"L’applicazione iniqua e discriminatoria del Green Pass tra aziende italiane (obbligatorio) e straniere (non dovuto) è inacccettabile. Inaccettabile un regime che non rispetta la par condicio. (CesenaToday)

Negli scorsi giorni abbiamo denunciato il rischio di una paralisi delle attività economiche e degli approvvigionamenti È vergognoso che tutto ciò avvenga nell’imminenza dell’entrata in vigore dell’obbligo di green pass anche nei luoghi di lavoro privato, contribuendo così ad aumentare incertezze, preoccupazione e difficoltà tra imprese ed operatori. (Giornale Nord Est)

Green pass, Assotrasporti a Draghi: “Entrata in vigore obbligatorietà tessera verde sia posticipata”. La richiesta dell' associazione. Non dimenticate di seguire Assotrasporti sul sito web dell’associazione assotrasporti. (PPN - Prima Pagina News)

Pochi i disagi anche nelle città portuali dove i manifestanti hanno provato a bloccare gli accessi, senza però fermare le attività. La situazione dunque potrebbe peggiorare in vista di lunedì, quando tir e camion torneranno sulle strade italiane. (LaPresse)

A partire da domani, per tutti i lavoratori sarà obbligatorio esibire il proprio Green Pass valido, con effetti fortemente negativi per il mondo dell’autotrasporto (informa FIAP), già vessato da un grave caro carburante. (Horeca News)

Nelle Marche operano circa 4.000 aziende con oltre 12.000 addetti e dal 10 al 20% non sono vaccinati; percentuale più alta quando si è in presenza di autisti provenienti dall’Est Europa dove c’è una maggiore prevenzione al vaccino o sono stati vaccinati con sputnik, vaccino non riconosciuto in UE" Green pass obbligatorio, in difficoltà il settore dell’autotrasporto. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr