Vaccini Toscana, il 5 maggio si aprono le prenotazioni per i sessantenni

Corriere Fiorentino INTERNO

Finora erano state immunizzate solo le persone che accudivano persone fragili sotto i sedici anni, ora invece si passerà a chiamare progressivamente tutti gli altri.

Lo si potrà fare fino ad esaurimento delle dosi al momento disponibili, dopodiché la finestra si chiuderà.

I sanitari Sempre in settimana è prevista la nuova chiamata alle prenotazioni per i sanitari

Da mercoledì mattina 5 maggio, grazie alle 10 mila dosi di vaccino arrivate oggi, chi ha tra 65 e 69 anni potrà infatti prenotarsi sul portale toscano prenotavaccino. (Corriere Fiorentino)

Su altre fonti

Con 4 milioni di euro si potranno erogare contributi pieni da 2500 euro a 800 ristoratori ed altrettanti agli operatori della filiera L’aiuto era già stato preannunciato e spiegato due settimane fa, parte di un pacchetto complessivo da 25 milioni di euro; e da domani il bando sarà on line sul sito di Sviluppo Toscana (ArezzoNotizie)

I ricoverati sono 1.503 (52 in meno rispetto a ieri), di cui 237 in terapia intensiva (12 in meno). Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 169,9 per 100.000 residenti contro il 203,6 per 100. (La Nazione)

Intanto arriva in Toscana la prima finestra per i sessantenni. A regime le programmazioni potranno dunque essere mensili e il portale rimanere sempre aperto. (tvprato.it)

Toscana. Ristori Covid, esce il bando bis per il mondo della ristorazione: domande dal 4 maggio

Se l’azienda è nata nel 2019 si confronteranno con il 2020 solo i mesi in cui è stata in attività. Da oggi il bando sarà on line sul sito di Sviluppo Toscana. (PisaToday)

Lo si potrà fare fino ad esaurimento delle dosi al momento disponibili, dopodiché la finestra si chiuderà. Da mercoledì (5 maggio), grazie alle 10mila dosi di vaccino arrivate oggi, chi ha tra 65 e 69 anni potrà infatti prenotarsi sul portale toscano prenotavaccino. (LuccaInDiretta)

(di seguito “Google”) per la generazione di statistiche sull’utilizzo del sito web; Google Analytics utilizza cookie che non memorizzano dati personali La informiamo che ha, altresì, diritto di proporre reclamo dinanzi all’Autorità di Controllo, che in Italia è il Garante per la Protezione dei Dati Personali. (amiatanews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr