Giovedì screening gratuiti alla vista all'ospedale di Asti

Giovedì screening gratuiti alla vista all'ospedale di Asti
La Nuova Provincia - Asti SALUTE

Ci si può prenotare, fino ad esaurimento dei posti, martedì 12 e mercoledì 13, dalle ore 8,30 alle 13, al numero 334/12.41.411

Asti si prepara a celebrare la Giornata Mondiale della Vista, l’evento annuale dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB).

Giovedì 14, su iniziativa del comitato provinciale IAPB e della sezione locale dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (UICI), grazie alla collaborazione del primario di oculistica del Massaia, Giancarlo Dapavo, verranno effettuate visite gratuite mentre i volontari dell’UNIVoC (Unione Nazionale Italiana Volontari Ciechi) distribuiranno opuscoli informativi. (La Nuova Provincia - Asti)

Se ne è parlato anche su altri media

Il dato arriva da UICI-Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Liguria che oggi, nella giornata internazionale della vista, ha voluto fare il punto in sala Trasparenza di Regione Liguria sulle attività di prevenzione e di informazione verso la popolazione alla presenza dell’assessore regionale alle politiche sociali Ilaria Cavo. (Liguria 24)

Sono circa 5mila le persone che oggi in Liguria sono ipovedenti o non vedenti. Attualmente gli iscritti all’UICI sono circa 2mila mentre la popolazione ligure di ipovedenti e non vedenti è composta da circa 5mila persone (Riviera Time)

«Oggi è la giornata mondiale della vista e per noi è una giornata importante – ha spiegato il vicesindaco di Genova Massimo Nicolò -. E Regione Liguria ha messo in campo progetti mirati come lo sportello informativo creato assieme per l’organizzazione di attività ricreative e di socializzazione e poi la formazione preventiva in campo oftalmologico. (Riviera24)

Giornata mondiale della vista, in Liguria 5 mila persone con patologie gravi. Cavo: “Insieme all'Unione Italiana Ciechi grande opera di prevenzione”

La vista è un dono prezioso che può essere minacciato da molte malattie e stili di vita non sani. Sono lì a farci scoprire il mondo giorno dopo giorno e pochi si rendono conto del valore immenso che hanno fino a quando qualcosa turba la funzionalità visiva. (La Repubblica)

. » Leggi tutto Il dato arriva da UICI-Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Liguria che oggi, nella Giornata Internazionale della vista, ha voluto fare il punto in sala Trasparenza di Regione Liguria sulle attività di prevenzione e di informazione verso la popolazione alla presenza dell’assessore regionale alle Politiche Sociali Ilaria Cavo. (Liguria 24)

E Regione Liguria ha messo in campo progetti mirati come lo sportello informativo creato assieme per l’organizzazione di attività ricreative e di socializzazione e poi la formazione preventiva in campo oftalmologico. (ImperiaNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr