I verbali della Bce smentiscono le voci di uno stop progressivo all'acquisto dei titoli di Stato

Nessuna traccia del temuto 'tapering', cioè la graduale riduzione degli acquisti di titoli di Stato attraverso il quantitative easing, nei verbali della Banca centrale europea. Dopo aver smentito le indiscrezioni di stampa sul ritiro progressivo degli ... Fonte: L'Huffington Post L'Huffington Post
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....