Pastorello: “Meret, il dualismo non aiuta: le ultime sul rinnovo. Lukaku, l’addio…”

Pastorello: “Meret, il dualismo non aiuta: le ultime sul rinnovo. Lukaku, l’addio…”
Approfondimenti:
SOS Fanta SPORT

A margine dell’assemblea dell’A.I.A.C.S.-Assoagenti a Milano, l’agente Federico Pastorello ha parlato della trattativa col Napoli per il rinnovo del contratto di Alex Meret ed è tornato sulla cessione di Romelu Lukaku al Chelsea.

Questo dualismo sicuramente non aiuta, oggi il tecnico ha a disposizione due portieri molto forti.

MERET – “Non è questione di titolarità, la questione è di un progetto sportivo che possa andare bene ad Alex. (SOS Fanta)

Se ne è parlato anche su altre testate

Sapevo in cosa non ero bravo e ho passato molto tempo a lavorare per diventare più completo" All'Inter ho capito cosa serve per vincere". vedi letture. Romelu Lukaku, ex Inter e ora bomber del Chelsea di Tuchel, ai canali ufficiali del club, ha parlato così del ritorno in maglia blues: "Sapevo che sarei migliorato come giocatore e che quindi sarei tornato a Londra. (TUTTO mercato WEB)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube. LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus e Inter, fuga in Premier: doppia mossa di Raiola. Federico Pastorello, agente tra gli altri di Lukaku, ha parlato dell’addio del bomber ai nerazzurri: “Sono professionisti, è normale. (CalcioMercato.it)

È stata una vittoria del club, del calcio mondiale e per me fu come aver realizzato un sogno» Primo perché sono diventato capitano molto giovane e sono stato capitano di grandi giocatori come Roberto Baggio, Ronaldo, Samuel Eto’o, Zlatan Ibrahimovic. (Inter-News)

Calciomercato Inter, retroscena di Pastorello sull’addio di Lukaku

Onuachu è il nome nuovo per l’attacco dell’Inter. CONCORRENZA – L’Inter è alla ricerca di un giocatore con le caratteristiche di Romelu Lukaku e l’attenzione del club nerazzurro è ricaduta su Paul Onuachu. (Inter-News)

Anche le critiche sui post di Romelu: lui li ha fatti in modo bonario” Lui comunque è felice a Londra, è concentrato sul nuovo progetto ma segue con grande affetto l’Inter e le partite nerazzurre. (Fcinternews.it)

Ovvio che giocare con una squadra al vertice della classifica, ti porta ad avere degli stimoli in più però assolutamente stiamo lavorando molto bene. PREPARAZIONE − Sul lavoro della squadra in settimana, queste le parole di Alborghetti: «Lavoriamo e cerchiamo di preparare ogni sfida nel migliore dei modi. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr