Alfa Romeo, il cancello del Portello verrà recuperato

FormulaPassion.it ECONOMIA

Partiva nel 1906, dalle ceneri della Darraq, una fabbrica francese che costruiva biciclette e automobili e fu attiva anche in Italia, l’avventura dello stabilimento del Portello, dai cui cancelli sono uscite intere generazioni di Alfa Romeo.

Quasi, sì, perché in realtà si sposterà di una decina di metri, all’interno di un nuova area verde

Il cancello verrà rimesso a nuovo e rimarrà quasi al suo posto. (FormulaPassion.it)

Su altri media

Mentre al Portello i luoghi della memoria uno dopo l’altro si sono arresi alla Milano del cambiamento, il cancello con la scritta Alfa Romeo ha resistito. Oggi la memoria storica delle fabbrica del Biscione è nascosta tra le pieghe di un paesaggio verde e ultramoderno. (FormulaPassion.it)

Pensare che se l’obiettivo delle 400 mila unità nel 2022 doveva essere rispettato, il 2020 si sarebbe dovuto chiudere oltre quota 300 mila Il piano industriale di Alfa Romeo del 2015 aveva pronosticato l’obiettivo di raggiungere le 400 mila unità vendute entro il 2018. (Motori News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr