Cos’è il messaggio della AGCM che vedi su Facebook

Cos’è il messaggio della AGCM che vedi su Facebook
ContoCorrenteOnline.it ECONOMIA

Dopo aver letto il messaggio infatti, ricomparirà la pagina iniziale da cui potremo come sempre condividere ciò che ci va.

Torniamo al novembre del 2018, anno in cui AGCM Italia, emanò un provvedimento contro Facebook Inc.

Ecco spiegato il messaggio che ci appare oggi su Facebook, se abbiamo un account collegato in Italia, non è un virus. Oggi in tutti i profili Facebook d’Italia, è arrivata la notifica di un messaggio che cita: “Comunicazione importante. (ContoCorrenteOnline.it)

Su altre testate

Per gli utenti insomma la situazione rispetto ai giorni scorsi non cambia nulla sull'utilizzo del social In questi giorni tutti gli utenti di Facebook si stanno trovando di fronte a una comunicazione proveniente dal social network impossibile da non notare. (Tech Fanpage)

Facebook: cosa significa il banner sull’AGCM e perché appare. I fatti illustrati nella notifica risalgono al 29 novembre 2018: in tale data l’AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) accussò Facebook di scarsa chiarezza riguardo i veri costi che si nascondono dietro un’app apparentemente gratuita per gli utenti. (Money.it)

La multa contro gli amministratori del social network arriva “per non aver attuato quanto prescritto nel provvedimento emesso nei loro confronti nel novembre 2018”. Roma, 8 apr – Meglio tardi che mai: oggi gli utenti di Facebook si imbattono in messaggi sulla multa dell’Antitrust contro il social network. (Il Primato Nazionale)

Ti è apparso questo messaggio? Cosa accade al profilo Facebook

Ma un modo considerato dall’AGCOM erroneo: dire che Facebook è gratuito “e lo sarà per sempre” non significa che Facebook sia sostenuto dalla mera liberalità di Zuckerberg Per anni, chi si iscriveva a Facebook veniva accolto da una schermata che recitava. (Bufale.net)

Alla base della sanzione c’è l’addebito dell’AGCM nei confronti del social network di aver ingannato i propri iscritti inducendoli a pensare che l’utilizzo della piattaforma fosse gratuito. Facebook, a cosa serve il nuovo banner apparso sui profili: la multa. (QuiFinanza Lifestyle)

In effetti, iscriversi non ha alcun costo, ma i dati degli internauti incamerati vengono da sempre usati a fini pubblicitari, producendo un’entrata economica per Facebook. Sui profili degli utenti Facebook, negli ultimi giorni, sta comparendo un messaggio: “Comunicazione importante” . (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr