Brusaferro: "Decremento significativo dei casi in Lombardia"

Montagne & Paesi Montagne & Paesi (Salute)

Rivolgendo uno sguardo, infine, alla situazione della Lombardia ha spiegato che “c’è un netto calo, quotidianamente c’è un decremento molto significativo dei casi”, fattore che ha portato l’Iss a inserirla nella fascia di rischio basso.

Su altre testate

Dall’inizio dell’emergenza le vittime sono 32.616, ma continua a scendere il numero dei malati e dei pazienti in ospedale. Gli attualmente positivi sono diminuiti di 1.638 unità nelle ultime 24 ore, per un totale di 59.322 (un ottimo dato, visto che non si scendeva sotto i 60mila dal 26 marzo). (Caffeina Magazine)

Commenta per primo Il presidente dell' Istituto Superiore di Sanità ( ISS ) Silvio Brusaferro ha detto in conferenza stampa: "Non ci sono novità sulla curva epidemica, non si registrano variazioni significative. (Calciomercato.com)

Ci sono regioni con pochi casi e altre come la Lombardia con ancora un numero significativo. La prossima settimana avremo dei dati che ci faranno capire meglio come è andata da quando non c’è più il lockdown”. (Il Riformista)

Inoltre, «tanto più andremo verso un numero di casi limitato e tanto più il sistema sarà sensibile per individuare subito i casi. Brusaferro ha poi affermato che «potranno esserci dei nuovi casi» e una nuova «crescita della curva epidemica» in alcuni contesti «ma abbiamo gli strumenti per andare ad intercettarli». (VoceControCorrente.it)

I dati dicono che a essere colpite sono persone anziane soprattutto donne. Fondamentale quindi, secondo Brusaferro, intercettare nuovi focolai in modo rapido. (MeteoWeek)

Ma ricordiamoci che il pericolo non e' ancora alle spalle, manteniamo alta l'attenzione e massima prudenza, anche nel periodo estivo". Alcune con pochissimi casi o zero, altre come la Lombardia ancora con un numero significativo", ha spiegato il presidente dell'Iss Silvio Brusaferro. (Metro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr