Covid: leader no vax veneto in terapia subintensiva, contagio durante pellegrinaggio Medjiugorje

Covid: leader no vax veneto in terapia subintensiva, contagio durante pellegrinaggio Medjiugorje
TgVerona INTERNO

Nel suo attivismo no vax, Damiano aveva mescolato posizioni anti-sistema, invocando una "Norimberga 2" contro i promotori delle vaccinazioni, con una sorta di fondamentalismo religioso e i consueti slogan contro la "dittatura sanitaria", no Green Pass, libertà vaccinale e terapie mediche domiciliari.

Il contagio del 56enne, riferiscono i giornali locali, sarebbe avvenuto durante un pellegrinaggio a inizio novembre a Medjiugorje, a inizio novembre. (TgVerona)

La notizia riportata su altri giornali

Fino a quando non si è reso necessario il trasferimento in ospedale di Vittorio Veneto a causa della bassa saturazione. (Il Messaggero)

Lorenzo Damiano, leader dei No vax in Veneto, in terapia sub intensiva: si è contagiato a Medjugorje
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr