Pensioni e stipendi, aumenti fino a 190 euro: ecco le simulazioni con gli effetti del decreto aiuti bis

Pensioni e stipendi, aumenti fino a 190 euro: ecco le simulazioni con gli effetti del decreto aiuti bis
Altri dettagli:
ilmessaggero.it INTERNO

Per una pensione intorno ai 1.000 euro si tratta di 84 euro lordi in più per il trimestre.

Un incremento delle buste paga che va dai 16 euro lordi per i salari più bassi ai di quelli più alti.

«Un aumento di circa 10 euro lordi al mese ogni 500 euro di pensione percepita», aveva sintetizzato ieri la Uil

APPROFONDIMENTI IL DPCM Auto, extrabonus per redditi fino a 30.000 euro LE MISURE Pensioni, aumenti non per tutti ITALIA Foto LE MISURE Dl Aiuti-bis: 14,3 miliardi per stipendi, pensioni, bollette,. (ilmessaggero.it)

Su altri giornali

Il beneficio totale, dato che l’anticipo vale per tre mesi, varierà da 42 a 201 euro complessivi Poco meglio andrà ai pensionati con assegni fino a 35mila euro annui, per i quali viene anticipata ad ottobre una parte (2%) della rivalutazione legata all’inflazione. (Il Fatto Quotidiano)

Sarà il datore a doverla corrispondere con la mensilità di ottobre 2022, in sua assenza, provvederà l’Inps Anticipo della rivalutazione delle pensioni. Sulle pensioni la novità è l’anticipo della perequazione che, come di consueto, scatterà il 1° gennaio 2023. (Pensioni Oggi)

«Risorse che si aggiungono», ha aggiunto il premier, «ai 35 miliardi già stanziati da questo governo per fronteggiare le emergenze economiche. Pensioni stravolte a ottobre, colpo di coda del governo: cosa cambia. (Liberoquotidiano.it)

Rivalutazione pensioni già dal 2022: come si ricalcolerà l’assegno con l’inflazione

Il totale del taglio sale così al 2% per i periodi di paga dal 1° luglio 2022 al 31 dicembre 2022. Chi guadagna 8 o 10 mila euro l’anno riceverà 6 o 7 euro lordi al mese. (Money.it)

Sarà riconosciuta agli assegni fino a 2.692 euro lordi, ossia sino alla soglia dei 35mila euro. Secondo lo studio della Uil, per una pensione minima, 524 euro, l’incremento sarebbe di 10,49 euro lordi, 31,46 euro nei tre mesi. (Secolo d'Italia)

Anticipare le rivalutazioni delle pensioni, previste per gennaio 2023, al secondo semestre 2022. L’anticipo, dunque, della rivalutazione delle pensioni potrebbe attestarsi al 50% dell’inflazione (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr