Microsoft vola dopo un altro trimestre in crescita grazie al cloud

Milano Finanza ECONOMIA

Negli ultimi anni è aumentata anche la domanda di personal computer, la maggior parte dei quali utilizza il sistema operativo Windows di Microsoft.

Microsoft ha inanellato un altro trimestre in forte crescita, battendo le stime degli analisti grazie al cloud, centro della strategia del ceo Nadella, ma evidenziando una crescita in tutte le aree, confermando così la centralità dell'azienda nel processo di digitalizzazione spinto dalla pandemia. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri media

Segui quali aziende sono attese dai dati trimestrali nel calendario economico degli utili di Investing.com Gli analisti interrogati da Investing.com si aspettavano che gli utili per azione arrivassero a $4,25, mentre i ricavi sono risultati essere di $5,85B. (Investing.com)

Tesla resta al comando grazie alle batterie al litio-ferro-fosfato. Ford Motor Company (NYSE:F) è la principale azienda fra le case automobilistiche legacy ad aver spinto molto sul settore delle auto elettriche; tuttavia, nonostante Ford miri a raddoppiare la produzione del suo pick-up F-150 Lightning, non può ancora competere con Tesla, come comunicato da Navellier agli investitori attraverso le sue Daily Market Notes. (Benzinga Italia)

Roma, 27 gen. (LaPresse) -“Nel primo trimestre dovremmo recuperare il livello di produzione pre- crisi”.Così il ministro dell’Economia Daniele Franco intervenendo a Telefisco, organizzato dal Sole24ore (LaPresse)

Il 18 giugno 2012 Steve Ballmer presentò Surface Pro e Surface RT, primi dispositivi della gamma. Secondo gli analisti, Microsoft festeggerà a dovere questa data, con il lancio di più prodotti nei prossimi mesi (DDay.it)

Microsoft si è trovata posizionata ottimamente in mezzo a questo delirio ed ogni singolo asset ha potuto trarne giovamento. Le note liete sono su tutti i fronti, con Office e Windows a guidare la volata grazie a numeri che surclassano anche le aspettative degli analisti. (Punto Informatico)

Se si volge lo sguardo al prossimo trimestre invece Wall Street pronostica 48,3 miliardi di dollari di entrate e guadagni di 2,17 dollari per azione. L'ultima previsione rilasciata dalla società riporta entrate che nel migliore degli scenari si aggirano intorno ai 51,05 miliardi di dollari. (Investire.biz)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr