Bollettino Covid: +1.724 casi, 517 nuovi positivi nel Bolognese

Bollettino Covid: +1.724 casi, 517 nuovi positivi nel Bolognese
BolognaToday INTERNO

A Bologna il numero resta alto, sopra i 500 casi, oggi 517 (ieri 532, l'altro ieri 428).

Sono 1.724 in più rispetto a ieri (ieri 1.821, l'altro ieri 1.565) i nuovi casi positivi al coronavirus in Emilia-Romagna.

I casi provincia per provincia. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 517 nuovi casi, seguita da Modena (261); poi Rimini (179), Reggio Emilia (146), Ravenna (118), Parma (112), Imola (109). (BolognaToday)

Se ne è parlato anche su altri media

ORDINANZA. Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle aree gialla, arancione e rossa, a partire dal 21 febbraio 2021 è la seguente: Il nuovo provvedimento dispone il passaggio in area arancione delle Regioni Campania, Emilia Romagna e Molise. (Orizzonte Scuola)

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 517 nuovi casi, seguita da Modena (261); poi Rimini (179), Reggio Emilia (146), Ravenna (118), Parma (112), Imola (109). Seguono Cesena (80), Ferrara e Forlì (entrambe con 69 nuovi casi di positività), e infine Piacenza (64). (La Repubblica)

Ieri i nuovi casi erano 874 su 9.141 tamponi. Da ieri sono stati registrati altri 23 morti. (Adnkronos)

Emilia-Romagna in zona arancione, cosa cambia da domenica 21 febbraio

Vi è grande delusione per la chiusura prolungata degli impianti e ora per la zona arancione che limita ulteriormente il turismo. Chi ha un amico residente in un altro comune, o chi vive in una zona fuori provincia, ne approfitta per darsi appuntamento prima che sia troppo tardi. (il Resto del Carlino)

Gialla da inizio mese, l’Emilia-Romagna da domani tornerà arancione. Così, con lo slogan «Adesso basta», rappresentanti dell’intera filiera della ristorazione saranno in Piazza Maggiore a Bologna, questa sera, per una fiaccolata di protesta. (La Nuova Ferrara)

Questi esercizi commerciali sono aperti al pubblico in zona gialla fino alle ore 18 e sono chiusi in zona arancione, salvo per asporto e consegna a domicilio. (ModenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr