Facebook si deve scusare per Marketplace. In vendita anche armi e droga.

Disguidi per Facebook dopo il varo di Marketplace, il servizio per lo scambio di oggetti tra amici, che il social network ha ora trasformato in una sezione a parte, dedicata alla compravendita di prodotti. Lanciato all'inizio della settimana, nel giro ... Fonte: Leggo.it Leggo.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....