Campania, il Garante dei disabili: consentire le visite anche nelle Rsa

Campania, il Garante dei disabili: consentire le visite anche nelle Rsa
Corriere del Mezzogiorno INTERNO

Paolo Colombo Il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Campania, l’avvocato Paolo Colombo, lancia un sentito appello alla Regione e a tutte le Residenze Sanitarie Assistenziali affinché permettano le visite dei familiari, ovviamente con tutte le garanzie e in sicurezza per tutti.

«Purtroppo - dichiara Colombo - la pandemia da Covid-19 ha provocato moltissimi morti nelle Rsa e ha determinato l’isolamento degli ospiti dai propri familiari e dai propri cari»

(Corriere del Mezzogiorno)

Su altri giornali

Anche la Cassazione ha stabilito che l'immobilizzazione del paziente non è atto terapeutico ma sequestro di persona, salvo casi di necessità". In Italia ci sono realtà virtuose, fa notare Fierro: "A Trieste la contenzione meccanica è stata abolita (La Repubblica)

Le fotografie sono chiare. Nonno Angelo - il cui cognome è contenuto nella denuncia che suo figlio e sua nuora hanno presentato un mese fa - non è pericoloso, nè per se stesso, nè per gli altri. (La Stampa)

L’esperienza di Sant’Egidio - case alloggio, case famiglia, badanti, assistenza domiciliare, monitoraggio di vicinato - dice che è una rivoluzione possibile. L’allarme è della Comunità di Sant’Egidio, sulla base di un’indagine in 237 tra Rsa e case di riposo in 11 città e 10 regioni, con dati raccolti dai volontari. (Avvenire)

Gli anziani legati a letti e sedie con le cinghie in troppe Rsa

Chi lega i pazienti al letto commette un reato e basta“, conclude la nota del Tavolo Interassociativo del settore assistenziale socio-sanitario costituito da AGeSPI Piemonte, API Sanità, Confapi Sanità, Confindustria Piemonte Sanità, Federsolidarietà Confcooperative Piemonte, Legacoopsociali Piemonte, AGCI Solidarietà, ANSDIPP – “La descrizione della situazione nelle Rsa non può sottostare a facili generalizzazioni che facciano risaltare solo alcuni aspetti dell’assistenza rivolta agli ospiti anziani e fragili presenti nelle strutture“. (Radio Gold)

Dal 3 maggio prossimo gli over 60 avranno a disposizione, per un massimo di cento dosi giornaliere, anche il vaccino Johnson&Johnson, somministrabile in apposite sedi organizzate ad Aprilia e a Terracina, ha dichiarato ieri il dottor Loreto Bevilacqua, responsabile della campagna di vaccinazione della Asl pontina. (ilmessaggero.it)

Esistono in Italia anche tante realtà virtuose: "A Trieste la contenzione meccanica è stata abolita È questa l’ultima denuncia del difensore civico Augusto Fierro, durante la sua relazione annuale tenutasi ieri in Consiglio regionale in Piemonte. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr