Milan, Ibrahimovic e la curiosità della ‘bestia nera’ Conte

Milan, Ibrahimovic e la curiosità della ‘bestia nera’ Conte
CIP SPORT

In tutte e tre vi era Antonio Conte come avversario.

Un successo costruito e consolidato nella seconda parte di stagione, dopo che il Milan non ha saputo proteggere e riconquistare quella vetta avuta tra le mani per 21 giornate.

Il tecnico ex Juve, infatti, rappresenta una sorta di ‘bestia nera’ per il centravanti del Milan.

Una particolarità lega Zlatan Ibrahimovic e Antonio Conte, sicuramente in negativo per lo svedese. (CIP)

Se ne è parlato anche su altre testate

Lo ha sottolineato nella serata di ieri l'account 'Twitter' italiano di 'Opta', prestigiosa società di elaborazione di dati sportivi. Hakan Calhanoglu a segno in apertura di gara in occasione di Milan-Benevento, ieri sera a 'San Siro'. (Pianeta Milan)

Ore 23.37 Inizia la conferenza di Pioli. Si è rivisto il Milan d’inizio stagione col rientro di Ibra? Ore 23.40 finisce la conferenza di Pioli (Milan News)

Una gara da non sbagliare per il Milan di Pioli per restare agganciati al treno Champions League e riscattarsi dopo le due brutte sconfitte rimediate contro Sassuolo e Lazio (MilanNews24.com)

Pioli: "Ibra ci era mancato, Milan ha reagito"

Milan in vantaggio e partita in discesa, chiusa da Theo nel secondo tempo. Prova di forza e leadership, due gol in tre partite. (La Gazzetta dello Sport)

Siamo stati primi per tanto tempo ed è stato un momento un po’ complicato dopo la gara con la Lazio. JUVENTUS – «Sì sarà una partita molto importante. (Juventus News 24)

Non vincere stasera sarebbe stato negativo per la nostra ripresa e per la classifica: per giocare così bisogna sapersi muovere bene, dobbiamo migliorare è essere più solidi quando gli avversari hanno la palla "Le due sconfitte le abbiamo subite a livello mentale - ha detto il tecnico ai microfoni di Dazn -, abbiamo reagito e mostrato carattere. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr