VanMoof V, nuova eBike con doppio motore elettrico

VanMoof V, nuova eBike con doppio motore elettrico
HDmotori ECONOMIA

Il doppio motore permetterà, dunque, non solo un'accelerazione migliore ma anche di raggiungere velocità che sulla carta non sono a norma.

DOPPIO MOTORE. La bici potrà contare su ben due motori elettrici, uno sul mozzo della ruota posteriore e uno sul mozzo della ruota anteriore.

In ogni caso, VanMoof fa sapere che la nuova VanMoof V disporrà di impostazioni per modificare la velocità in base alle normative locali

Come sappiamo, in Europa, l'intervento del motore elettrico nelle eBike si deve interrompere a 25 km/h. (HDmotori)

Se ne è parlato anche su altri media

Con il VanMoof V gli olandesi affermano di aver presentato una bici ottimizzata "per lunghi spostamenti": la potenza del sistema arriva fino a un kilowatt e la batteria a 700 Wh. Arriva dall'Olanda l'ebike più veloce, anzi una hyperbike, come la definisce l’azienda produttrice VanMoof. (La Repubblica)

VanMoof V, la nuova e-bike a trazione integrale

La nuova e-bike presentata offre tutto quello che si potrebbe volere da un mezzo di questo tipo: sospensioni complete davanti e dietro, telaio in alluminio, cavalletto integrato, tasto per il turbo e sistema di antifurto, ma la caratteristica più importante è legata alla trazione, che in questo caso è integrale e muove quindi entrambe le ruote, non solo quella dietro. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr