;

Cina, così la guerra dei dazi di Trump sta mettendo in ginocchio gli agricoltori Usa

Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Economia)

Leggi Anche Dazi Cina-Usa, Trump promette nuove tasse su 300 miliardi di dollari di beni Made in China.

I maggiori Stati produttori di soia, Iowa e Illinois, sono anche i più colpiti dallo scontro commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina.

Gli Stati Uniti hanno risposto denunciando la Cina all’Organizzazione mondiale del commercio (Wto) come manipolatore di valuta.

Sono gli agricoltori a stelle e strisce, colpiti dal fuoco delle ritorsioni commerciali cinesi scattate come risposta alla nuova ondata di dazi decisi dagli Stati Uniti.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.