Ritrovato corpo in mare a Tenerife: si teme sia di una delle due bimbe rapite dal papà

Ritrovato corpo in mare a Tenerife: si teme sia di una delle due bimbe rapite dal papà
L'HuffPost ESTERI

Adesso dovranno essere realizzati accertamenti per verificare se si tratta del corpo di una delle due bimbe scomparse.

L’identificazione ufficiale non è ancora stata realizzata, ma tutto fa presagire che il corpo sia quello di Olivia, la maggiore delle due bimbe scomparse.

Sono già diversi i messaggi di cordoglio per Beatriz, la madre delle due bimbe, espressi sui social dalle autorità iberiche, compreso il premier Pedro Sánchez. (L'HuffPost)

Ne parlano anche altre fonti

Appartiene a una bambina di circa 6 anni, la stessa età di una delle due sorelline scomparse il 27 aprile insieme al padre. Messaggi di cordoglio per la madre Beatriz. Sono già diversi i messaggi di cordoglio per Beatriz, la madre delle due bimbe, espressi sui social dalle autorità iberiche, compreso il premier Pedro Sánchez. (Bluewin)

Molte le veglie, i minuti di silenzio e le manifestazione di solidarietà nei confronti di Beatriz, la mamma delle due bambine, alla quale sono arrivati moltissimi messaggi di cordoglio L'imbarcazione sta navigando nella zona dove il telefono di Tomas diede l'ultimo segnale alla ricerca dell'uomo e della figlia minore. (Today.it)

Secondo Vega, la morte potrebbe essere stata causata da “morte per asfissia, annegamento, insufficienza cardiaca o avvelenamento”. Il corpo ritrovato giovedì scorso nelle acque di Tenerife corrisponde alla bambina di sei anni Olivia. (Flamina&dintorni)

Ritrovato corpo in mare a Tenerife: si teme sia di una delle due bimbe rapite dal papà

Nessuna decisione del tribunale per l'affidamento delle figlie ma solo un accordo verbale tra i due andato avanti serenamente per diverso tempo. Fin dall'inizio, gli inquirenti hanno concentrato le loro ricerche in mare, in particolare dopo il ritrovamento della barca dell'uomo abbandonata in mezzo al mare il giovedì successivo alla loro scomparsa. (Fanpage.it)

Le autorità hanno annunciato il ritrovamento in mare del cadavere di Olivia, la maggiore delle sorelline di cui la madre Beatriz Zimmermann aveva denunciato il 27 aprile il sequestro a Tenerife da parte del padre, Tomas Gimeno. (La Gazzetta di Reggio)

Adesso dovranno essere realizzati accertamenti per verificare se si tratta del corpo di una delle due bimbe scomparse. Sono già diversi i messaggi di cordoglio per Beatriz, la madre delle due bimbe, espressi sui social dalle autorità iberiche, compreso il premier Pedro Sánchez. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr