Russia, da sabato stop all'elettricità in Finlandia. Il Pentagono chiama Mosca: «Cessate il fuoco»

L'Eco di Bergamo INTERNO

Il capo del pentagono Lloyd Austin ha avuto un colloquio telefonico con il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu durante il quale ha chiesto un rapido cessate il fuoco in Ucraina e messo in evidenza l’importanza di preservare canali di comunicazione. Lo afferma il Pentagono nella giornata di venerdì 13 maggio. Si tratta della prima chiamata dall’inizio della guerra in Ucraina

(L'Eco di Bergamo)

Su altri giornali

Pubblicità. Ferma la richiesta avanzata a Shoigu dal collega americano: la Russia si deve impegnare «per un cessate il fuoco immediato», ha spiegato il portavoce del Dipartimento alla Difesa John Kirby. (La Sicilia)

Si alzano i toni tra l’Occidente e la Russia con minacce e strategie. La NATO è pronta a strangolare la RussiaLa via diplomatica, in merito alla guerra tra Russia e Ucraina, è lontana. Erdogan ha definito 'un errore' l'ingresso di Finlandia e Svezia nell'Alleanza, per il quale è necessaria l'unanimità dei paesi membri. (iLMeteo.it)

In particolare questi sistemi sono ancora presenti nell’arsenale turco ma sembrano essere stati messi “in naftalina”, date le particolari contingenze belliche Questa nuova regola ha lo scopo di impedire che gli Stati Uniti possano essere considerati parte attiva degli attacchi che l’Ucraina potrebbe lanciare all’interno della Russia (InsideOver)

Russia-Usa, prima telefonata tra le due potenze dall'inizio della guerra

Russia-Usa, prima telefonata tra le due potenze dall’inizio della guerra. 14 Maggio 22 / Scritto da: Amalia Vingione. Russia-Usa, prima telefonata tra le due potenze dall’inizio della guerra. A parlare non sono stati però i presidenti dei due paesi, ma il segretario della Difesa americano Lloyd Austin e il ministro della Difesa del Cremlino Sergey Shoigu. (361 Magazine)

Oggi vertice informale Nato a Berlino, al centro l’adesione di Finlandia e Svezia. Non è una svolta perché nessun problema cruciale è stato risolto con la telefonata. (Noi Notizie)

PUTIN E KIRILL/ Quando Cesare chiede troppo, si scopre la libertà di Dio (e del papa) La richiesta emessa nei confronti del Governo di Vladimir Putin è stata chiara: è necessario “un immediato cessate il fuoco” e va sottolineata “l’importanza di mantenere linee di comunicazione”, questo quanto emerge da fonti del Pentagono. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr