ATP Amburgo: Carreno-Busta trionfa per la prima volta in un “500”

ATP Amburgo: Carreno-Busta trionfa per la prima volta in un “500”
Altri dettagli:
Ubi Tennis SPORT

Il ventinovenne di Sombor ritrova così una semifinale che mancava da Rotterdam 2020 dopo un incontro iniziato per lui davvero nel peggiore dei modi.

[3] N. Basilashvili 6-2 6-2. [6] F. Krajinovic b

Quel game, che si annunciava come interlocutorio, non si conclude con la prima vincente sul 40-15 perché Filip richiama l’attenzione dell’arbitro sul segno fuori.

Scaglia poi una sassata di dritto sulla seconda esterna che gli fa credere di poter chiudere prima del cambio campo e così fa, Krajinovic, con un piccolo ma sempre gradito contributo dell’avversario. (Ubi Tennis)

Ne parlano anche altri media

Il norvegese conquista così il terzo titolo in carriera. Amburgo — Carreno Busta rispetta i favori del pronostico dopo l’eliminazione di Stefanos Tsitsipas, eliminato ai quarti di finale proprio da Krajinovic: lo spagnolo vince la finale in un’ora e ventitré minuti di partita. (La Gazzetta dello Sport)

Il serbo, dopo aver sconfitto in semifinale Tsitsipas, si è aggiudicato il derby contro Laslo Djere in due set. La diretta televisiva sarà offerta da SuperTennis (canali 64 del digitale terrestre e 212 di Sky), con live streaming sul sito ufficiale dell’emittente e mediante la piattaforma SuperTennix. (Sportface.it)

Dopo Parigi le cose non sono andate in maniera simile per Tsitsipas che è uscito al primo turno a sorpresa in quel di Wimbledon: nonostante sulla carta avesse un tabellone non impossibile fino alle semifinali, il giovane greco ha ceduto in tre set al primo turno contro il giovane americano Frances Tiafoe. (Tennis World Italia)

Amburgo: Krajinovic sfida Carreno. A Bastad finale Ruud-Coria

[3] N. Basilashvili 6-2 6-2. [6] F. Krajinovic b. Scaglia poi una sassata di dritto sulla seconda esterna che gli fa credere di poter chiudere prima del cambio campo e così fa, Krajinovic, con un piccolo ma sempre gradito contributo dell’avversario. (Ubi Tennis)

Alla fine del secondo set, Tsitsi è rimasto in bagno per circa dieci minuti, esternando poi una serie di commenti sgradevoli che testimoniavano tutta la sua frustrazione per l’andamento dell’incontro. Krajinovic è sceso ancora di più nel dettaglio: “Ho sempre pensato che Stefanos Tsitsipas fosse un bravo ragazzo e un giocatore dotato di grande fair play, ma oggi si è comportato in modo veramente strano. (Tennis World Italia)

Dopo aver rimontato Paire ai quarti, l’argentino porta Carreno al tie-break del primo set. Quattro partite, altrettante vittorie per due set a zero: Carreno Busta e Krajinovic si sfideranno nella finale del 500 in Germania, mentre a contendersi il 250 in Svezia saranno Casper Ruud e Federico Coria. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr