Napoli, infortunio Osimhen: niente mascherina, svelato il motivo

Napoli, infortunio Osimhen: niente mascherina, svelato il motivo
Fantacalcio.it SPORT

«Ci vorrà un mese, in linea di massima, per garantire la guarigione dalla frattura.

Sicuramente avrà bisogno di un intervento chirurgico con una riduzione delle fratture tramite placche in titanio.

Per provare a fare chiarezza sul rientro in campo di Victor Osimhen, il Corriere dello Sport ha sentito tre specialisti che hanno analizzato la situazione dell'attaccante.

L’età del paziente, però, fa immaginare anche possibili rientri prima di un mese»

La frattura dell’orbita è una brutta frattura, è dolorosissima per il calciatore stesso, ed è molto più complessa della frattura dello zigomo. (Fantacalcio.it)

Su altri media

La frattura dell'orbita è una brutta frattura, è dolorosissima per il calciatore stesso, ed è molto più complessa della frattura dello zigomo. Ma l'intervento a cui sarà sottoposto è un intervento di routine, garantisce una ripresa abbastanza veloce dal punto di vista fisiologico generale e locale (SpazioNapoli)

Luciano Spalletti dovrà fare a meno del centrocampista camerunese nelle prossime partite a causa di un problema fisico, reso noto dalla SSC Napoli tramite un bollettino medico pubblicato sul proprio sito ufficiale:. (Tutto Napoli)

Osimhen, come già spiegato, stamane sarà operato dal professor Gianpaolo Tartaro, chirurgo maxillo-facciale che sette anni fa si occupò anche dell’intervento di Walter Gargano. In quel caso si trattava di una frattura scomposta in più punti, fu ridotta attraverso l’utilizzo di placche e viti (AreaNapoli.it)

Il dottor Tartaro opererà Osimhen: "Ha cinque fratture allo zigomo, tra 15 giorni tornerà a correre"

Qualora la sua Nigeria dovesse arrivare fino alla finale, la sua assenza potrebbe protrarsi addirittura fino al 6 febbraio È probabile - scrive l'edizione odierna del Corriere dello Sportche il suo 2021 sia finito qui: non ci sarà contro Spartak, Lazio, Sassuolo, Atalanta, Leicester, Empoli, Milan e Spezia, alle quali vano aggiunte le gare con Samp e Bologna, che coincideranno con la fase a gironi della Coppa d'Africa. (Tutto Juve)

Nello scontro aereo tra Osimhen e Skriniar, l'unico a riportare dei danni gravi è stato l'attaccante del Napoli. Ma anche Milan Skriniar ha voluto chiamare l'attaccante nigeriano e sincerarsi delle sue condizioni. (SpazioNapoli)

«Il giocatore ha cinque fratture scomposte pluriframmetate allo zigomo sinistro, che coinvolgono anche l’orbita». «Tra una settimana Osimhen potrà ricominciare a fare ginnastica». (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr