I ladri strappano la figlia dalle sue braccia e la gettano in piscina, bimba di 9 mesi annega davanti alla madre

I ladri strappano la figlia dalle sue braccia e la gettano in piscina, bimba di 9 mesi annega davanti alla madre
Leggo.it ESTERI

A quel punto però i malviventi hanno fatto irruzione con la forza in casa, hanno strappato la bimba dalle braccia della mamma e l'hanno gettata in piscina per portare poi dentro la donna e rubare indisturbati all'interno dell'abitazione.

I ladri la strappano dalle braccia della mamma e la gettano in piscina facendola affogare.

Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Novembre 2021, 11:47

Angelica ha subito chiamato la polizia e ha attirato l'attenzione dei vicini presso i quali si trovava l'altra figlia di 12 anni che rientrando in casa ha fatto la scoperto choc notando che la sorellina era in acqua ormai esanime. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr