Giovane donna violentata e uccisa a coltellate a Pompei

Giovane donna violentata e uccisa a coltellate a Pompei
Sky Tg24 INTERNO

Il decesso è avvenuto in ospedale dove la giovane era stata portata dai sanitari del 118.

Il corpo della giovane era nel cortile del condominio, nei pressi di un box auto dove si ipotizza possa essere avvenuta l'aggressione

L'aggressione è avvenuta nel pomeriggio di oggi a Pompei, vicino a un garage nei pressi di via Carlo Alberto.

Sul corpo della vittima sono stati riscontrati tre coltellate all'addome e segni di violenza sessuale, oltre alla frattura di entrambe le caviglie. (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altre fonti

L’uomo intorno al 2011 è stato arrestato per reati commessi in Albania, potendo rientrare presso la famiglia a fine 2013. Il tribunale ieri ha condannato l’uomo a 12 anni di reclusione e, ritenendo che fosse fondato il pericolo di fuga, è stata applicata nei suoi confronti la misura della custodia cautelare in carcere (FirenzeToday)

La ragazza soccorsa dai sanitari del 118 a Pompei, si trovava in via Carlo Alberto I Traversa. La vittima era nata il 30 aprile del 1997, domani avrebbe compiuto 24 anni. (Il Fatto Vesuviano)

L’omicidio a Pompei della ragazza, Grazia Severino. Sul corpo i sanitari hanno riscontrato tre coltellate all’addome e segni di violenza sessuale, oltre alla frattura di entrambe le caviglie. La ragazza è stata soccorsa dal 118 e trasferita in ospedale a Castellammare di Stabia, ma qui è morta poco dopo il ricovero. (Blitz quotidiano)

Pompei, ragazza di 24 anni uccisa a coltellate: sul corpo segni di violenza sessuale

Una donna di 24 anni è morta poco dopo il ricovero all'ospedale di Castellammare di Stabia. La vittima, riporta il sito del quotidiano Il Mattino, si chiamava Grazia Severino ed era nata il 30 aprile del 1997, domani avrebbe compiuto 24 anni. (Corriere dell'Umbria)

Si era ipotizzata una morte per accoltellamento in seguito a una violenza sessuale ma, a quanto pare, si fa largo l'ipotesi del suicidio.La ragazza si sarebbe lanciata o, comunque, è caduta dal quarto piano, da un appartamento o da un finestrone della tromba delle scale. (Rai News)

Questo, certamente, per la fase tumultuosa di rinnovamento che sta attraversando il Movimento 5 Stelle. “Poco coraggio da parte del Pd, il Movimento 5 stelle va avanti da solo”, dice la sindaca di Torino, Appendino (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr