MotoGP, Test Jerez 3 maggio: si torna in pista, occasione per Valentino Rossi

MotoGP, Test Jerez 3 maggio: si torna in pista, occasione per Valentino Rossi
OA Sport SPORT

I centauri dovranno sfruttare al meglio queste ore in modo da progredire, anche perché gli ultimi Test risalgono a quelli pre-stagionali in Qatar.

Ci saranno poi altre due finestre nel corso di questa annata agonistica: 7 giugno a Barcellona e 21 settembre a Misano.

Francesco Bagnaia, fresco leader del Mondiale, e Jack Miller si sono resi protagonisti di una bellissima doppietta con la Ducati.

Lunedì 3 maggio andranno in scena i Test della MotoGP a Jerez de la Frontera, dove oggi si è disputato il GP di Spagna 2021, quarta tappa del Mondiale. (OA Sport)

Ne parlano anche altri giornali

Per il campione di Tavullia in Spagna si confermano i problemi rilevati negli scorsi weekend: “È stata una gara difficile, non ero veloce e ho sofferto molto per problemi di grip. Dopo un'opaca qualifica, il 'Dottore' infatti non è stato capace di recuperare posizioni nel Gran Premio di Jerez, chiuso al 17° posto (Tuttosport)

Valentino Rossi: 'La Petronas crede in me Nelle dichiarazioni rilasciate dopo la gara odierna,ha puntato molto su questi, ritenendoli . corsedimoto : MOTOGP - La #MotoGP ritorna in pista a Jerez per una giornata di test ufficiali. (Zazoom Blog)

Come detto, però, Valentino Rossi intende ancora rilanciare: "Vero è che non ci troviamo nella posizione che avremmo voluto. Già dopo le prove non sono riuscito a trovare il passo, e in gara più o meno è andata allo stesso modo. (Sportal)

Inter, Serie A, Roma e Motomondiale: le ultimissime

Razlan Razali, il numero 1 del tuo team, ha detto che i piloti giovani di oggi sono più veloci: ti senti meno supportato? artito 17esimo Valentino Rossi è arrivato 17esimo sul traguardo di Jerez. (Moto.it)

Io invece soffro molto e sono più lento rispetto all'anno scorso. La stagione 2021 continua ad essere un calvario per Valentino Rossi. (Motorsport.com Italia)

In Moto Gp doppietta Ducati in Spagna. ROMA – L'Atalanta pareggia 1-1 a reggio Emilia contro il Sassuolo e l'Inter può così festeggiare il suo 19° scudetto della storia. Lorenzo Pellegrini non è partito per Genova dove la Roma affronterà la Sampdoria per stare vicino alla moglie che ha partorito (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr