Xbox One, è finita: Microsoft ha interrotto la produzione di console

Xbox One, è finita: Microsoft ha interrotto la produzione di console
Spaziogames.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Se poi si considera che Xbox Series X|S è già riuscita a vendere più delle precedenti generazioni, diventa difficile riuscire a biasimare la compagnia per aver preso questa decisione.

Questo è stato possibile anche grazie al successo di Xbox Series S, che continua a vendere molto bene grazie non solo alla scarsità di scorte della «sorella maggiore», ma anche alla decisione di interrompere la produzione di One

Sembra infatti che durante tutto il 2021 non siano state più prodotte nuove console Xbox One: le uniche disponibili in commercio erano quelle già disponibili e non si trattava di nuovi modelli. (Spaziogames.it)

Su altri media

Già da tempo Microsoft ha fermato la produzione di tutti i modelli di Xbox One, senza fare annunci in merito, come confermato ufficialmente dalla compagnia al giornalista Tom Warren di The Verge, che ha pubblicato un resoconto completo sulla faccenda. (Multiplayer.it)

Subito dopo il lancio di Xbox Series X / S nel 2020, il capo di Xbox Phil Spencer ha detto a The Verge che la società aveva costruito più console Xbox Series X rispetto alla Series S, ma che alla fine il prezzo più basso della Series S avrebbe vinto. (SmartWorld)

Senza farla troppo lunga, possiamo riassumerli con un serafico: stanno tutti bene, pupi compresi. Come spesso avviene con il cambio di anno, anche in questi primi giorni del 2022 sono iniziati a emergere i primi dati sulle vendite delle console durante il periodo natalizio. (Multiplayer.it)

Xbox One avrebbe venduto 56 milioni di console, poco meno della metà di PS4

Lo stop alla costruzione di nuove console di ottava generazione sarebbe cominciato partendo dalla variante Xbox One X, per poi passare alla compatta One S arrivano, infine, anche al modello originale di Xbox One che tutti abbiamo conosciuto. (Gametimers)

Con l'arrivo sul mercato delle console di nuova generazione, si ripropone una situazione ripetuta nel corso della storia del settore. Già a metà del 2020 Microsoft ha deciso di non produrre più Xbox One X, come Xbox One S. (Eurogamer.it)

Microsoft sembra andare meglio nell'attuale generazione e l'analista ha notato che la sua strategia di avere versioni doppie sul mercato, con Xbox Series X e Xbox Series S a basso prezzo, associato al fatto di offrire il servizio in abbonamento Xbox Game Pass, sembra dare i suoi frutti. (Eurogamer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr