Covid in Olanda, gli ospedali si preparano al codice nero: dovranno decidere chi salvare

Covid in Olanda, gli ospedali si preparano al codice nero: dovranno decidere chi salvare
Altri dettagli:
Fanpage ESTERI

A cura di Ida Artiaco. Terapia intensiva, Covid.

A questo scenario si arriverebbe nel caso in cui non fossero più disponibili posti letto in terapia intensiva e i medici sarebbero costretti a decidere chi salvare.

Ma, nel caso di codice nero, le cose cambiano

Covid in Olanda, gli ospedali si preparano al codice nero: dovranno decidere chi salvare In Olanda i medici si preparano ad adottare il protocollo di codice nero nel caso in cui la situazione Covid diventasse fuori controllo: dovranno scegliere a quali pazienti dare i posti in terapia intensiva. (Fanpage)

Su altre fonti

«Di qui al 1 marzo 2022, ci aspettiamo che in 25 paesi su 53 la disponibilità di posti letto negli ospedali sia sottoposta a uno stress di livello “elevato” o “estremo”» ha dichiarato in una nota il direttore regionale dell’Oms Hans Kluge. (Il Manifesto)

Il Covid imperversa in Olanda e gli ospedali sono ipoteticamente pronti al Codice Nero: significa che si deciderà chi salvare invece di curare tutti. Numeri Covid in Olanda e protocollo di Codice Nero: si curano prima i giovani. (Notizie.it)

I genitori potranno però tenere i figli a casa se lo desiderano. Con il codice nero, di contro, la priorità scatta per operatori sanitari venuti in contatto recentemente con pazienti infetti, ed età. (Sputnik Italia)

Covid Olanda oggi, pazienti trasferiti in Germania

Lo riporta l’agenzia di stampa olandese Nos, dando notizia dei primi due pazienti trasferiti dal Franciscus Gasthuis & Vlietland di Rotterdam all’ospedale Bgu di Bochum Lo riporta l’agenzia di stampa olandese Nos, dando notizia dei primi. (Quotidiano.net)

"Trasferendo i pazienti intendiamo creare spazio in modo che le capacità di terapia intensiva rimangano disponibili sia per i pazienti Covid che per le cure regolari», ha spiegato la portavoce del centro di coordinamento nazionale per la distribuzione dei pazienti (Lcps), Monique Jacobs Emergenza Covid in Olanda: i Paesi Bassi hanno iniziato a trasportare alcuni pazienti affetti dal Covid-19 in Germania per alleviare la pressione sulle terapie intensive in difficoltà. (Gazzetta del Sud)

Il primo trasferimento questa mattina: si tratta di n paziente di Rotterdam trasferito in ambulanza a un ospedale di Bochum, a circa 240 chilometri di distanza, seguito da un secondo nelle ore successivo. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr