Omicidio Comeana, il presunto killer è evaso dai domiciliari per andare ad uccidere. E' ricercato in tutta Italia [notiziediprato.it]

notiziediprato.it SALUTE

Da 48 ore è in corso la caccia all'uomo: l'obiettivo è un pregiudicato pratese di 55 anni, indicato come esecutore materiale dell'omicidio.

h 14:09 commenti. Omicidio Comeana, il presunto killer è evaso dai domiciliari per andare ad uccidere.

E' ricercato in tutta Italia. I carabinieri stanno dando la caccia a un pregiudicato pratese che già negli anni '80 aveva commesso un omicidio.

Domani, sabato 27 novembre, il trentanovenne, attualmente rinchiuso nel carcere della Dogaia, comparirà davanti al giudice delle indagini preliminari per la convalida dell'arresto. (notiziediprato.it)

Su altre testate

“Aiuto, aiuto, mi hanno sparato”. E’ stato lui stesso a chiamare il 118 ma quando i soccorsi sono arrivati sul luogo del delitto l’uomo era già morto. (Zoom24.it)

Forse sono stati due ex amici. I presunti killer, entrambi fiorentini, poi sono fuggiti su un’auto che avevano parcheggiato nella vicina via Petrarca. (Corriere della Sera)

Aveva cambiato diverse case negli ultimi anni. Un "dormitorio", come lo ha definito il sindaco Edoardo Prestanti, che negli ultimi anni ha vissuto un vero e proprio boom demografico. (La Nazione)

La vittima è stata per lungo tempo proprietario di una palestra nella vicina Poggio a Caiano Indagini per omicidio sono state attivate dai Carabinieri di Prato dopo il ritrovamento nel pomeriggio, a Comeana, del cadavere di Gianni Avvisato, 38 anni. (tvprato.it)

Si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al gip nell’udienza di convalida al tribunale di Prato l’imbianchino di 39 anni arrestato dai carabinieri dopo l’omicidio di Comeana. I difensori del 39enne hanno chiesto al giudice di modificare la misura cautelare dall’arresto in carcere – dove l’imbianchino si trova tuttora – ai domiciliari (tvprato.it)

Potrebbe essere la conferma che a sparare è stato Stefano Marrucci, 53 anni, pregiudicato con una condanna per omicidio, a cui i militari dell’Arma pratese stanno dando la caccia dalla notte di mercoledì. (La Nazione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr