Piazza Affari sbanda nel finale, tonfo per Stellantis a -3,45%. Bene Atlantia e Moncler

Yahoo Finanza ECONOMIA

Spiccano i rialzi di Moncler (+2,56%) e Italgas con +1% circa, così come Diarosin.

A pesare sono le incertezze sull'aumento delle imposte sulle società Usa e il prossimo meeting della Federal Reserve.

Male invece Stellantis (-3,45% a 16,81 euro) e Stm che è arrivata a cedere quasi il 3% in scia alla debolezza del tech Usa

Dopo una prima parte di giornata in buon rialzo, le vendite hanno gradualmente preso il sopravvento, complice anche l'avvio negativo di Wall Street. (Yahoo Finanza)

Ne parlano anche altri media

L'articolo Inflazione al 3% nell’area euro proviene da (Sicilia Economia)

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Al termine di una seduta volatile, come confermato dalla risalita del VStoxx sui mercati europei e dal Vix in Usa, tutti i principali indici azionari del Vecchio Continente hanno chiuso in chiara flessione con Piazza Affari che ha visto il Ftse Mib allontanarsi ulteriormente da quota 26mila punti e perdere lo 0,98%. (Il Sole 24 ORE)

Generali (MI: ) perde lo 0,45% dopo i recenti rialzi Tra i titoli in evidenza:. In luce il settore del lusso, dopo le recenti perdite legate ai timori per i nuovi contagi di coronavirus in Cina. (Investing.com)

Tra gli altri bene Italgas (+1,4%) che prevede il closing dell’acquisizione della greca Depa entro fine anno, la paytech Nexi (+1,1%) e Campari (+1,4%) La Borsa di Milano conferma l’avvio positivo con il Ftse Mib che tiene i 26mila punti e segna un +0,5%. (gazzettadimilano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr