“Non accadeva da anni”, l’incredibile statistica dell’Inter

“Non accadeva da anni”, l’incredibile statistica dell’Inter
SerieANews SPORT

Sempre secondo ‘OptaPaolo’, la squadra lombarda, nell’epoca dei tre punti, è il primo team a vincere tutte le prime dieci partite giocate in un girone di ritorno di Serie A

Il gran girone di ritorno dell’Inter. L’Inter ha cambiato marcia nel girone di ritorno.

I nerazzurri hanno battuto 2-1 il Sassuolo grazie alle reti di Lukaku e Lautaro Martinez e sono sempre più vicini a vincere lo Scudetto.

Come riporta OptaPaolo, l’Inter, da quando ogni vittoria vale 3 punti, è la prima squadra a vincere le prime 10 gare del girone di ritorno. (SerieANews)

Su altri giornali

Mino Taveri cerchia una data sul calendario: quella di Juventus-Inter, penultima giornata di Serie A. Nelle prime cinque-sei partite, dove servono quei sedici punti per l’aritmetica, mi sembra che sia solo il Napoli l’avversario più ostico. (Inter-News.it)

Ma io fin da subito ho detto che lui è arrivato qui con le sue potenzialità e lavorando poteva fare qualcosa di straordinario La crescita di Lukaku. Se Scudetto effettivamente sarà per la truppa nerazzurra, uno degli eroi sarà senza dubbio Romelu Lukaku, a segno anche contro il Sassuolo (QUOTIDIANO.NET)

Tra i commentatori anche Alessandro Cattelan, tifosissimo dei nerazzurri, che ha ironizzato con queste parole: "Madonna come giochiamo male. Il conduttore, tifosissimo della squadra nerazzurra, ha voluto contribuire al dibattito calcistico sul gioco di Antonio Conte con una battuta che il tecnico ha gradito. (fcinter1908)

Inter, Lautaro: 'I 15 gol un sogno per me. Conte mi ha fatto crescere tanto'

MA CHE VUOI DIRE CON QUESTI NUMERI?” (Fcinternews.it)

Poco possesso, tanto contropiede, fulmineo quando in otto toccano la palla prima che la corsa termini alle spalle di Consigli in occasione dell’1-0 al 10’ Una striscia aperta che ha mandato a -11 il Milan e -12 la Juventus. (QUOTIDIANO.NET)

Abbiamo iniziato il girone di ritorno al meglio, abbiamo parlato e stiamo facendo quello che vuole il mister. Stare in una grande squadra migliorando sempre è bello. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr