Calciomercato, Guardiola lo cede con lo sconto: le rivali della Juventus

Calciomercato, Guardiola lo cede con lo sconto: le rivali della Juventus
CalcioMercato.it SPORT

I ‘colchoneros’ sono davanti a tutti nella caccia a Sterling che comprende anche Juventus, Real Madrid e Psg

La Juventus si trova tra le pretendenti di un calciatore che Pep Guardiola è pronto a cedere con lo sconto: non mancano le rivali. Un attaccante per la Juventus, magari un’occasione da sfruttare.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube (CalcioMercato.it)

La notizia riportata su altre testate

Cristiano Ronaldo, riporta infatti ‘Tuttosport’, potrebbe giocare già qualche minuto a Monza, nell’amichevole prevista per il 31 luglio allo U-Power Stadium. (CalcioMercato.it)

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Locatelli non basta | Doppio assalto in mediana. Leggi anche –> Calciomercato Juventus, non solo il Psg | Ecco l’assalto dalla Premier (JuveLive)

E’ chiaro che un addio di Ronaldo libererebbe le casse del club da un peso enorme, ma renderebbe necessario l’ingaggio di un bomber da 30 gol a stagione Nei prossimi giorni la situazione si svilupperà: la Juventus vuole risolvere una volta per tutte la situazione per poter programmare le strategie di mercato. (Virgilio Sport)

Cristiano Ronaldo, la Juventus studia le alternative in caso di addio

9-9-2020. Carlo Nesti: “Milan: Pioli deve districarsi fra i dualismi”. Un successo del Milan è già quello di avere scongiurato la quarta rivoluzione del post-Berlusconi Carlo Nesti: “Ronaldo e il revival di una dichiarazione di guerra”. (TUTTO mercato WEB)

Finora è mancata una dichiarazione di rispetto e riconoscenza nei confronti della Juventus, dei compagni e dei tifosi. Le vacanze di Cristiano Ronaldo stanno finendo così, con tre certezze ugualmente deludenti per un vincente come lui, perché prima ha nuovamente fallito l’assalto alla Champions, poi non si è potuto consolare festeggiando il terzo scudetto consecutivo con la Juventus, e infine con il Portogallo è uscito da campione in carica agli ottavi (La Gazzetta dello Sport)

Ciò che è cominciato a circolare da domenica quelle nubi le fa riapparire più minacciose che mai. Il nome dell’argentino potrebbe non essere il solo colpo in grado di rimpiazzare CR7 (SpazioJ)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr