Locarno75 celebra il talento e la carriera di Matt Dillon

Locarno75 celebra il talento e la carriera di Matt Dillon
Ticinonline CULTURA E SPETTACOLO

gior. Immenso dolore per la morte di Cesare Lotti. Classe 1981, era capo del centro sportivo di Cornaredo.

Da un ventennio lavorava per il Comune.

Il giovane uomo è stato vittima di un malore improvviso nella giornata di martedì.

Il funerale si svolgerà venerdì mattina

(Ticinonline)

La notizia riportata su altri giornali

– Questa settimana Hot Corn Weekly vi porta alla scoperta della nuova edizione del Locarno Film Festival, tra presente e passato, tra la retrospettiva su Douglas Sirk e il nuovo Bullet Train con Brad Pitt. (The Hot Corn Italy)

Dei Pardi di domani, per esempio, la fucina del cinema contemporaneo più entusiasmante al mondo. Dopo la serata di prefestival di ieri sera si apre ufficialmente oggi con proiezioni, ospiti e incontri il 75° Festival del Cinema di Locarno. (OssolaNews.it)

“Vietato ai cani e agli italiani”: e la Piazza si riempie. LOCARNO “Vietato ai cani e agli italiani”: e la Piazza si riempie. Dietro le quinte del pre Festival. Con il tradizionale film gratuito aperto a tutti. (Ticinonline)

Ieri sera in piazza Interdit aux chiens et aux Italiens

Tra le premiate e i premiati che saranno presenti a Locarno: Kelly Reichardt, Pardo d’onore Manor; il Laurie Anderson, Vision Award Ticinomoda; Gitanjali Rao, Locarno Kids Award la Mobiliare; Jason Blum, Premio Raimondo Rezzonico; Costa-Gavras, Pardo alla carriera Ascona-Locarno; Matt Dillon, Lifetime Achievement Award; Aaron Taylor-Johnson, Excellence Award Davide Campari; Daisy Edgar Jones , Leopard Club Award. (cinematografo.it)

Condividi. Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo Il Locarno Film Festival, diretto per il secondo anno consecutivo da Giona A. Nazzaro, celebra i suoi 75 anni con un programma che, fedele alla sua storia, scommette sul cinema e le sue nuove forme, tutte da scoprire nei film che saranno proposti dal 3 al 13 agosto. (Sky Tg24 )

La recensione Ieri sera in piazza Interdit aux chiens et aux Italiens. La scelta ideale per inaugurare con un po’ di anticipo i festeggiamenti per il 75.esimo anniversario di una manifestazione che, come la famiglia Ughetto, racchiude al suo interno molteplici identità culturali e linguistiche (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr